Home TvReality e talent“Anime in Ballo”: al via su Real Time il docu-reality sulla danza

“Anime in Ballo”: al via su Real Time il docu-reality sulla danza

Dal 3 aprile, per quattro domeniche, la storia della compagnia Mnai’s alle prese con le prove di “Around”

Foto: Anime in Ballo: la compagnia Mnai's  - Credit: © RealTime

03 Aprile 2016 | 11:59 di Daniele Ceccherini

Parte, domenica 3 aprile alle 23:05 su Real Time, Anime in Ballo, un docu-reality che andrà in onda per quattro domeniche, che racconta la storia di nove ballerini con una sola missione: portare la loro arte dalla strada al teatro.

Protagonista della serie è Mnai’s, una singolare compagnia di ballo formata da ballerini di breakdance, di hip hop e classici provenienti da tutto il mondo, dall’Africa alla Cina, dal Sud America all’Italia: Carlos (Congo), Kira (Italia), Xu (Cina), Kikko (Italia), Jessica (Italia), Bea (Italia), Sly (Italia), Edwin (Perù) e Shorty (Italia) guidati da Mirella Rosso (regia e coreografie), Marco Silvestri (regia e coreografie) e Kris (creografie), che hanno deciso di portare in scena uno spettacolo unico dal titolo Around.

Anime in Ballo mostra prove, sacrifici, sudore e sogni durante la preparazione della tournée. Vite uniche come i passi dei protagonisti. La crew, infatti, sperimenta da anni nuove modalità di comunicazione in cui i linguaggi dei singoli elementi - dalle acrobazie della street dance alle figure della danza classica e contemporanea - confluiscono in un flusso comune.

In ogni episodio si analizza il background e le vite dei ballerini prima dell’importante debutto in uno dei teatri più famosi d’Italia: il Regio di Parma, considerato un vero e proprio tempio per la musica classica e l’opera. Tra alti e bassi e vari problemi, i ballerini sono soddisfatti della loro professione, in cui hanno trovato un modo per esprimersi e per salvarsi dalla loro difficoltà: disagi economici, situazioni pericolose, solitudine. Tutto grazie alla passione per la danza.