Home TvReality e talent«Ballando con le stelle 2019»: cosa è successo nella quinta puntata

«Ballando con le stelle 2019»: cosa è successo nella quinta puntata

Eliminati Marzia Roncacci e Samuel Peron. Cochi e Renato ospiti

Foto: Cochi e Renato a "Ballando con le stelle"  - Credit: © Rai

28 Aprile 2019 | 02:02 di Lorenzo Di Palma

È Marzia Roncacci, la giornalista del Tg2, scesa in pista con il maestro Samuel Peron, la concorrente eliminata al termine della quinta puntata di Ballando con le Stelle, in prima serata su Rai1, sabato 27 aprile. La coppia è stata battuta allo spareggio finale da Manuela Arcuri e Luca Favilla, salvi per un pelo, in una puntata che segna il giro di boa per la trasmissione e in cui il livello delle esibizioni, soprattutto in alcuni casi, si è decisamente alzato.

Puntata che ha visto anche una doppia esibizione, con due dei loro pezzi storici quali Come porti i capelli bella bionda (dedicata naturalmente a Milly Carlucci) e la Canzone intelligente, di Cochi & Renato, a loro agio con la loro comicità surreale anche sulla pista di Ballando, dove hanno insegnato i loro strampalati passi ai maestri che li hanno accompagnati.

E il tesoretto conquistato dal duo, per decisione della nuova “custode” Emma D’Aquino, è stato fondamentale per salvare da una possibile eliminazione Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro, afflitti entrambi da problemi fisici.

Tornando alla gara, in evidenza e in cima alla classifica della giuria, anche in questa quinta puntata ritroviamo Ettore Bassi e Alessandra Tripoli, convincenti in uno slowfox con prese acrobatiche (“siete di un altro pianeta” commenta Carolyn Smith) e Dani Osvaldo e Veera Kinnunen, alle prese con un tango che solo Guillermo Mariotto non ha gradito fino in fondo.

Ma ai due si è affiancato anche Angelo Russo, vera sorpresa della serata nel valzer con Anastasia Kuzmina. Mentre si difende sempre con eleganza e grazia Milena Vukotic in coppia con Simone Di Pasquale e la coppia Enrico Lo Verso - Samanta Togni sembra in decisa ripresa.

Infine Milly Carlucci ha anche inaugurato il torneo “Ballando con te” dedicato alla gente comune, con due giovanissimi (10 e 5 anni) talenti, Giorgia Pia Gatto da Reggio Calabria - preferita dal televoto - e il piccolo Gabriel Boschi da Grosseto, che si sono esibiti e hanno accolto il verdetto da veri professionisti.