Home TvReality e talent«Celebrity MasterChef»: gli eliminati della seconda puntata

«Celebrity MasterChef»: gli eliminati della seconda puntata

Maria Grazia Cucinotta e Antonio Capitani escono dalla cucina del cooking show di Sky Uno

Foto: I giudici di MasterChef a a Montalcino  - Credit: © Sky

24 Marzo 2017 | 00:02 di Daniele Ceccherini

Funghi shiitake, lupini di mare, sedano rapa, animelle di vitello, ma anche fregola sarda e una viscida anguilla che suscita il disgusto di Mara Maionchi: la Mystery Box della seconda puntata di Celebrity MasterChef, trasmessa il 23 marzo su Sky Uno, è un’impresa ardua per i nove vip rimasti in gara. La più brava di tutti è la conduttrice Marisa Passera. È lei che decide, dopo aver visto all’opera lo chef stellato Daniel Facen, l’accostamento impossibile per gli altri concorrenti: ostriche e mirtilli. Da questa prova esce sconfitta Maria Grazia Cucinotta che deve togliere il grembiule e lasciare Celebrity MasterChef.

La seconda prova, in esterna, si svolge a Montalcino, nella Val d’Orcia dove le due brigate, la blu capitanata da Roberta Capua, e la rossa da Mara Maionchi, devono preparare e servire la Benfinita a 50 vendemmiatori: un pranzo a base di Pici, cinghiale e ciambellone.

Al Pressure Test la brigata rossa perdente si misura con una delle sfide più temute di MasterChef: la preparazione del dolce. E a rincarare la dose di severità arriva il re della pasticceria Iginio Massari. A Mara Maionchi, Marisa Passera, Antonio Capitani e Nesli tocca uno dei dolci più difficili da realizzare: il Macaron. Alle fasi finali della farcitura e del ripieno rimangono Nesli e Antonio Capitani. La giuria salva il cantante e chef Antonino Cannavacciuolo è impietoso con l'astrologo: “I tuoi macaron non erano né buoni né belli”. Antonio, eliminato, si consola: “Esco a testa alta dopo una prova di pasticceria così difficile". E “il bello deve ancora arrivare” avverte Bastianich.