Home TvReality e talentChi sono I Ridanciani: Paola Caruso e Tommaso Zorzi, concorrenti di «Pechino Express 7»

Chi sono I Ridanciani: Paola Caruso e Tommaso Zorzi, concorrenti di «Pechino Express 7»

Ironica ed esilarante la coppia che vede per la prima volta insieme la calabresissima e procace showgirl e il web influencer rampollo di un’agiata famiglia milanese

Foto: I Ridanciani (Tommaso Zorzi e Paola Caruso)

20 Giugno 2018 | 11:51 di Solange Savagnone

Ironica ed esilarante la coppia che vede per la prima volta insieme la calabresissima e procace showgirl Paola Caruso (33 anni) e il web influencer Tommaso Zorzi (23 anni, laureato in economia, ha un suo marchio di abbigliamento), rampollo di un’agiata famiglia milanese e tra i rich kids di “Riccanza”. Sono I Ridanciani.

• «Pechino Express 7»: ecco i concorrenti e i nomi delle coppie

Perché hai accettato di partire?
Tommaso: è un'esperienza talmente diversa dalla mia quotidianità che mi affascina. È il contrario di quello a cui sono abituato: ho una vita molto comoda.
Paola: a differenza dal mio aspetto, sono “selvaggia”, mi piace la natura, l'avventura, camminare perché mi annoio facilmente. E poi conoscerò posti nuovi che ho sempre voluto vedere.

La cosa che ti fa più paura?
T: il cibo, sono molto schizzinoso. Preferisco digiunare che mangiare male. Già non mangio tanto e sono magro, mi sa che scomparirò.
P: non riuscire a vincere e rimanere delusa.

E quella che ti attira di più?
T: mi attirano le culture diverse dalla mia. Ho sempre viaggiato tantissimo e mi piace buttarmi nella folla autoctona. Ho frequentato la scuola internazionale a Milano e sono abituato a persone di altre culture.
P: ho sempre desiderato andare in Africa, la culla della civiltà. Fin da piccola amavo gli animali, l'Egitto. Ci sono posti e tramonti bellissimi da vedere.

L'oggetto fondamentale che ti porterai?
T: salviette igieniche, 12 pacchi, sono ipocondriaco
P: repellenti contro gli insetti: ho la psicosi di pulci e pidocchi. Io odio l'acqua meno mi lavo meglio è

Cosa ti mancherà durante il viaggio?
T: il mio bagno. Ci passo tantissimo tempo, medito, guardo il computer, la tv, faccio bagni di ore. E poi non potrò leggere l'oroscopo, sto malissimo!
P: il mio letto.

Come ti stai addestrando?
P: in nessun modo, mangio così poi dimagrisco
T: io invece non sto mangiando così mi si chiude lo stomaco e avrò meno bisogno di cibo

Sul tuo compagno di viaggio farai affidamento per…
T: Paola è molto pragmatica, non ha paura di sporcarsi le mani. Io sono più titubante ma allo stesso tempo riesco a farmi trascinare facilmente dalle persone propositive.
P: Se mi arrabbio, mi passa dopo cinque minuti, se ho accanto la persona giusta. So che se starò male lui mi tirerà su di morale: mi mette di buonumore solo a guardarlo.

Punto di debolezza del tuo partner?
T: non lo so magari tira fuori cose inaspettate. Chi vivrà vedrà.
P: la sola mia paura sono le prove di forza. Rispetto ai surfisti o ai fratelli Magnini siamo svantaggiati, non siamo certo due atleti.

Invece i tuoi punti di forza e di debolezza?
P: sono determinata e non mi scoraggio mai, sono forte. Di contro mi butto giù facilmente anche per le piccole sconfitte e mi vengono momenti di sconforto.
T: Riesco a entrare in contatto e in sintonia con le persone. Sono empatico e capisco subito chi ho davanti. La debolezza è che sono un po' frettoloso, decido magari troppo velocemente e non pondero molto le mie scelte. Odio aspettare!

Cosa ti attira dell’Africa?
P: la natura e gli animali, voglio conoscere i sapori del luogo, i vestiti e la loro libertà
T: Sono stato molte volte in Africa, il mio fidanzato è egiziano, anche se vive a Londra. Soffro di mal d'africa ogni volta che torno.

Il viaggio più avventuroso che hai fatto?
Paola: Ho partecipato a due isole dei famosi! Nell'edizione spagnola ne ho passate di tutti i colori. Più avventuroso di così…
T: Sono stato tre giorni nella foresta amazzonica con gli sciamani (e ho fatto un rituale sciamano - ayahuasca - che ti mette in contatto con la natura).

Cosa speri di portarti a casa da questa esperienza?
P: di depurarmi. Spero che per me abbia una funziona catartica per l'anima.
T: Essendo ansioso spero che mi aiuti a vedere le cose nella giusta prospettiva e mi faccia ridimensionare paturnie e ansie.

Tutte le interviste alle coppie di «Pechino Express 7»

I Mattutini (Adriana Volpe e Marcello Cirillo)

I Promessi Sposi (Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale)

Le Coliche (Claudio e Fabrizio Colica)

Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar)

I Poeti (Mirko Frezza e Tommy Kuti)

I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella)