Home TvReality e talentCristiano Malgioglio: «La vera regina è Barbara»

Cristiano Malgioglio: «La vera regina è Barbara»

È stata la star indiscussa dell’ultima edizione del «Grande Fratello Vip». Ma è al «Grande Fratello» che ha dato il meglio di sé con la sua irriverenza ed eccentricità

Foto: Cristiano MAlgioglio nei panni della regina Elisabetta

14 Giugno 2018 | 17:29 di Antonella Silvestri

È  stata la star indiscussa dell’ultima edizione del «Grande Fratello Vip». Ma è al «Grande Fratello» che Cristiano Malgioglio ha dato il meglio di sé con la sua irriverenza ed eccentricità. Il reality condotto da Barbara d’Urso ha fatto il record di ascolti e «Malgy» traccia il bilancio della sua esperienza da opinionista in coppia con Simona Izzo.

Cosa pensa del vincitore Alberto Mezzetti?
«Non diventerà mai un Luca Argentero ma le vie del Signore sono infinite! Si deve dare una svegliata, però, è talmente ingenuo che pensa che la d’Urso sia pazza di lui. Questo “Grande Fratello” l’ha vinto una sola persona: Barbara d’Urso, che ha avuto il coraggio di scegliere personaggi forti in grado di creare inaspettatamente grande scompiglio».

Come le è venuta l’idea di presentarsi vestita da Regina Elisabetta?
«Io non volevo ma Barbara, con la sua genialità, mi ha convinto».

Ancora una volta i suoi look hanno colpito nel segno.
«Ho ancora l’incubo della giacca rossa costata 8 mila euro. Una volta tornato in albergo, ho dormito con la giacca stretta tra le mani nel timore che me la rubassero. Ho utilizzato anche la casacca nera di lamè di Chanel che ho preso in prestito da mia sorella».

E la mascherina dove l’ha presa?
«Fa parte del mio guardaroba… volevo proporre “Cinquanta sfumature di grigio alla Malgioglio”. Per la forma mi sono ispirato a quella di “Eyes Wide Shut”».

Questa appena conclusa è stata da molti etichettata come l’edizione più trash.
«Hanno gettato fango in continuazione. Ho sempre sostenuto che la nostra vita è trash. Alla gente piace il trash. Ci sono tantissimi canali, se il programma viene seguito un motivo c’è. Indubbiamente ci sono stati concorrenti sopra le righe, come Aida Nizar, e casi di bullismo e di sessismo che hanno sconvolto noi e il pubblico. Per il resto è stata un’edizione divertente».

Chi l’ha delusa?
«Bobby Solo. Ha mandato un messaggio alla figlia Veronica quando invece sarebbe stato più bello se fosse venuto ad abbracciarla».

Se fosse potuto entrare nella Casa da concorrente cosa avrebbe fatto?
«Avrei dato qualche bella lezioncina di vita a Luigi Favoloso, che in verità fuori dal reality si è rivelato completamente diverso. E avrei insegnato un po’ di bon ton a quelle ragazze che hanno esagerato con le effusioni».

Cosa conserverà di questa esperienza?
«Non per piaggeria, ma sono stato felicissimo di lavorare con Barbara e spero di essere stato per lei un compagno di viaggio affidabile, assieme alla mia amica di sempre Simona Izzo. Se l’anno prossimo ci sarò ancora? Non lo so. Devono essere gli altri a decidere».

Nell’ultima puntata i concorrenti hanno ballato al ritmo del suo nuovo disco «Danzando, danzando».
«È un pezzo gioioso e anche il video, girato con poco, è stato apprezzato dai social».

Già, lei va fortissimo sui social.
«Ho un pubblico di giovanissimi che mi segue e mi tratta come un loro coetaneo».

La sua grande amica Mara Venier condurrà la prossima edizione di «Domenica in». Magari la coinvolgerà...
«Ora andrò in giro per il mondo a promuovere il disco. Mi voglio divertire. Ho ricevuto alcune proposte e valuterò».

L’unico punto fermo per lei è Chiambretti.
«Sempre! Parlando di me, ha dichiarato che sono la sorella che avrebbe voluto avere nella vita. Mi ha commosso».