Home TvReality e talent«The Final Table»: Carlo Cracco nel cooking show di Netflix

«The Final Table»: Carlo Cracco nel cooking show di Netflix

Lo Chef rappresenterà l’Italia nella nuova produzione annunciata all’Edinburgh International Television Festival

Foto: Carlo Cracco  - Credit: © Ufficio Stampa

26 Agosto 2018 | 16:16 di Lorenzo Di Palma

Da giudice a concorrente, ma sempre in un cooking show. Carlo Cracco ha lasciato Master Chef ma sbarca su Netflix a The Final Table, una competizione culinaria globale in cui a sfidarsi saranno chef rinomati provenienti da tutto il mondo, ciascuno in rappresentanza del proprio Paese, con l’unico obiettivo di ottenere un posto al “Final Table” e sedersi insieme a nove leggendarie icone culinarie internazionali.

Lo show è stato annunciato all’Edinburgh International Television Festival. A rappresentare l’Italia sarà appunto lo chef stellato Carlo Cracco, e poi Enrique Olvera (Messico), Andoni Aduriz (Spagna), Clare Smyth (Regno Unito), Helena Rizzo (Brasile), Vineet Bhatia (India), Grant Achatz (Stati Uniti), Yoshihiro Narisawa (Giappone) e Anne-Sophie Pic (Francia).

12 squadre composte da due chef, che si sfidano tra loro cucinando i piatti tipici di Messico, Spagna, Inghilterra, Brasile, Francia, Giappone, Stati Uniti, India e Italia. Ogni episodio si concentra su un Paese diverso e sulla sua cucina, con la partecipazione di celebrità, critici gastronomici e i più grandi chef nazionali, che eliminano le varie squadre fino alla finale. Nell’ultimo episodio, solo uno degli chef in gara riuscirà a vincere un posto al “Final Table”, tra i migliori chef al mondo.

I presentatori della serie sono Andrew Knowlton e James Beard, scrittore rinomato, nonché redattore di Large, Bon Appétit