Home TvReality e talentGrande Fratello 14: la sesta puntata

Grande Fratello 14: la sesta puntata

Lidia perde la sfida al televoto con Federica. Verdiana eliminata dagli altri concorrenti. Un’altra coppia “misteriosa”, madre e figlio, varca la Porta Rossa. Persa la sfida con Rocco. La cronaca in diretta

Foto: Lidia  - Credit: © Canale5

30 Ottobre 2015 | 02:00 di Lorenzo Di Palma

Si è concluso con una doppia eliminazione, di Lidia e Verdiana, e un mare di polemiche e discussioni nella Casa, il sesto appuntamento, di giovedì 29 ottobre su Canale 5, con Alessia Marcuzzi e il "Grande Fratello 14”.  

Lidia, 23 anni, una delle due gemelle di Catania, fuori dalla "Casa" cameriera in un locale di Milano, viene eliminata per prima al televoto in cui sfidava la "rivale" Federica - tra un miliardo di battute velenose su Twitter e con il 75% dei "quattro milioni di voti, un record assoluto" sottolinea Alessia Marcuzzi - e abbandona la Casa tra le lacrime della sorella, del suo clan di amiche e soprattutto di Alessandro (altro bersaglio preferito dei battutisti su Twitter), il suo primo amore. Per entrambe le concorrenti molte lacrime, grazie alle visite a sorpresa delle rispettive mamme. 

La seconda eliminata, Verdiana, 27 anni, manager di un fast-food a Pistoia, data da molti addirittura per favorita alla vittoria finale, viene invece colpita e affondata dal meccanismo del "salvataggio a catena", un grande classico del reality, che la lascia con il "cerino acceso" insieme al suo nuovo compagno di squadra Diego, appena entrato, al quale lascia generosamente il posto nella Casa. Il perfido meccanismo scatena discussioni e incomprensioni, soprattutto tra Barbara e Manfredi, che fino a ieri filavano d'amore e d'accordo.

La seconda parte della trasmissione si apre con le vicende di Rebecca, ex monaco di Eboli, e l’apparizione del padre in video-messaggio, che offrono l’occasione per raccontare le difficoltà del percorso delle persone transessuali, ma anche il loro coraggio. “Sei la migliore figlia che io potessi avere” è il messaggio del padre che si scusa se qualche volta non è stato all’altezza e la sua faccia vale più di molte parole.

Subito dopo è il turno della sfida che Rocco Siffredi aveva lanciato ai concorrenti dopo aver trascorso un giorno e una notte nella Casa. Bisognava indovinare - e in palio c'erano 20mila euro del montepremi finale - la classifica dei ragazzi e delle ragazze con più sex appeal stilata dall'ex pornostar. Sfida persa dai concorrenti che non ci vanno neanche vicino. Per Rocco, comunque, la più sexy è Barbara, seguita da Rebecca e Manfredi. Gli ultimi tre, invece, sono Simone, Federica e Kevin. Bella la lezione di Rocco a Simone che allunga un po' troppo le mani su Federica: "Ricordati che la donna ti deve sempre autorizzare...”.

In questa edizione tutta giocata all’insegna dei “segreti”, dopo Arianna e Marco - coppia transgender di Cagliari che è riuscita a mantenere i propri segreti vincendo 30mila euro del premio finale - un’altra coppia è entrata per mettere alla prova l’intuito e il montepremi dei concorrenti. Vengono da Senigallia e sono una madre (giovanissima) e suo figlio, Anna e Yuri, che devono invece farsi passare per "ex". 

Al televoto, dopo le nomination, vanno a finire Luigi (penalizzato anche questa settimana dalle accuse di essere troppo "manipolatore"); di nuovo Federica (che proprio non riesce a inserirsi nei meccanismi della Casa) e Rossella (che insieme a Barbara aveva fatto il pieno di nomination). 

La sfida è aperta anche ai telespettatori: chi sogna di vivere una settimana all’interno della Casa di Grande Fratello, ha un segreto da raccontare e pensa di essere così bravo da ingannare i concorrenti e soffiargli parte del montepremi, può scrivere una mail a: segretigrandefratello@gmail.com.