Home TvReality e talentHell’s Kitchen Italia: la seconda edizione in chiaro su Mtv8

Hell’s Kitchen Italia: la seconda edizione in chiaro su Mtv8

Con il severissimo Chef stellato Carlo Cracco il più “infernale” dei cooking show riparte venerdì 8 gennaio 2016

Foto: Carlo Cracco, vero protagonista di Hell’s Kitchen  - Credit: © Mtv

07 Gennaio 2016 | 20:54 di Lorenzo Di Palma

Parte venerdì 8 gennaio alle 21.10, per la prima volta direttamente in ?chiaro? su Mtv8 (il canale 8 del digitale terrestre o al n. 121 del telecomando Sky) la seconda edizione di Hell's Kitchen Italia: la cucina più infernale della tv con il severissimo ?padrone dei fornelli? Carlo Cracco.

Durante le otto puntate, i sedici concorrenti - otto uomini e otto donne - divisi in due squadre, rossa e blu, si sfideranno senza esclusione di colpi in avvincenti prove di cucina e di servizio.

Unico e temutissimo arbitro della gara è lo Chef pluristellato Carlo Cracco, ma nel corso delle puntate ci saranno anche tanti ospiti speciali del mondo della musica e dello spettacolo che si siederanno ai tavoli del ristorante come Emis Killa, Stefano Fontana, Lele Sacchi, Marco D'Amore e Maria Pia Calzone, oltre a importanti ospiti dell'alta ristorazione tra cui chef stellati come David Scabin e Gennaro Esposito.

Il ristorante di Hell's Kitchen proporrà due servizi, divisi in pranzo e cena, con due mood gastronomici completamente diversi. Il pranzo sarà un servizio basato sulla velocità, con soli 90 minuti a disposizione e che offrirà un menù creato ad hoc con piatti semplici e leggeri, mentre il servizio serale avrà lo scopo di far rivivere ai clienti un'esperienza culinaria unica e di altissimo livello, immersi in un'atmosfera esclusiva.

Non sarà solo l'abilità culinaria dei concorrenti a definire l'esito delle sfide, ma anche la conoscenza delle regole della ristorazione e l'abilità nell'applicarle.

Tutte le prove si svolgeranno con ritmi serratissimi, tra le grida ?infernali? dello Chef Cracco e ogni errore potrà costare caro.  Infatti, chi per Chef Cracco non sarà all'altezza, dovrà abbandonare per sempre la cucina di Hell's Kitchen.

Inoltre i concorrenti saranno sorvegliati dalle telecamere anche nei momenti di relax: vivranno tutti insieme in un loft sul ristorante e, molto spesso, gli attriti nati in cucina, si intrecceranno con le dinamiche della convivenza.

Il vincitore firmerà un contratto come Executive Chef del primo ristorante al mondo di Hell's Kitchen, presso il Forte Village in Sardegna.