Home TvReality e talent“Il Collegio 5”, settima puntata: tutto quello che è successo

“Il Collegio 5”, settima puntata: tutto quello che è successo

Ecco l'8 dicembre la nuova tappa del docu-reality di Raidue. Per Rahul è ora di lasciare la scuola

09 Dicembre 2020 | 00:20 di Alessandro Alicandri

Continuiamo il nostro viaggio nel tempo. Siamo nel 1992, eccoci tornati ne "Il Collegio" di Raidue! Accompagnati dalla voce di Giancarlo Magalli, ecco tutto quello che c'è da sapere sulla settima puntata dell'8 dicembre a un passo dagli esami finali per ottenere il diploma.

Tutte le novità de “Il Collegio”: ora siamo nel 1992

Ecco chi sono i nuovi alunni de "Il collegio”

In sintesi

- La puntata è interamente dedicata a competizioni e giochi individuali, di coppia e di squadra.

- Rahul Teoli alza le mani su Luca Zigliana: viene immediatamente espulso dal collegio. 

- Si tiene la prima lezione di educazione sessuale.

- Giulia Matera e Andrea di Piero sono i migliori nel rendimento settimanale, Giulia Scarano e Luca Zigliana i peggiori.

La cronaca della settima puntata

È il momento dell'annunciata protesta contro il preside. Alcuni ragazzi per l'occasione decidono di vandalizzare i corridoi della scuola creando coriandoli con la cartaigienica e realizzando disegni provocatori. I sorveglianti decidono così di sospendere la colazione fino all'intervento del preside. Il preside rileva subito i responsabili (Vavalà, Dago, Andrea Prezioso e Rahul Teoli) che vengono chiamati a ripulire tutta la confusione nei corridoi. Nel frattempo gli altri alunni devono aspettare in piedi in cortile. Solo dopo il riordino si può fare colazione.

Partono i giochi della gioventù! La corsa campestre maschile viene vinta da Bonard Dago! Subito dietro Rahul. Vince invece per la categoria femminile Luna Scognamiglio. Si continua con il salto in alto: vince Cerio per le ragazze e Rahul Teoli per i ragazzi. Zigliana e Scarano vincono il premio per i peggiori nella corsa campestre.

Ora è tempo di una divertentissima gara di geografia e cultura generale, donne contro uomini. Vincono i ragazzi, che ottengono dei pasticcini. Enzo, il bidello, decide quindi di fare uno sconto sul prezzo dei panini alle ragazze, scatenando l'ira di Rahul che vuole pagare il panino di meno. Per questo tratta male Enzo, gli lancia addosso il panino e ha un suo consueto scatto di rabbia.

Le competizioni non sono finite. Durante la gara di ballo (e eliminazione!) vincono la coppia Cerio e Vavalà, tra i quali nasce un'intesa speciale. In serata Rahul è ancora di pessimo umore e circondato dagli amici si sente soffocato. Rahul alza così le mani su Zigliana. Il mattino, per questo suo comportamento inaccetabile, viene subito espulso.

Con l'arrivo di Maggi parte la gara di italiano. Tra una domanda e l'altra Giordano Francati vince una cena gourmet. Sceglie Giulia Matera per la serata galante! La gara di matematica della Petolicchio invece è molto più complessa... viene sottoposto infatti uno schiacciapensieri e il primo a risolverlo è Dago. però la gara di matematica vera e propria è molto articolata e viene vinta da Sofia Cerio.

Durante il pranzo Dago si impunta nel voler avere un posto diverso da quello assegnato. Esa litiga con lui e lo costringe a tornare al suo posto perché facendo così non possono ricevere il pane.

È il momento della professoressa Sette, che si occupa di educazione sessuale, momento in cui si parlerà anche di malattie sessualmente trasmissibili. Dopo la cena privata, è tempo di guardare il Festival di Sanremo 1992 condotto da Pippo Baudo e Luna sentendo Mia Martini, ripensa a casa. 

Il giorno dopo la lezione d'arte è a tema Muro di Berlino e Keith Haring. Vengono invitati dal professore Carnevale a fare dei murales. La sera, dopo una lunga preparazione è tempo del saggio di recitazione, ispirato al film "Il grande dittatore".

Durante la lezione di inglese di Callahan si parla di vacanze. Tre ragazzi vengono buttati fuori dalla classe perché poco attenti: Vavalà, Prezioso e Zigliana vengono poi obbligati dal preside a fare una lezione di postura con la professoressa di educazione fisica come punizione per essersi sostanzialmente addormentati in classe.

Si chiude la puntata con la lezione di italiano con Maggi, nella quale gli alunni vengono invitati a scrivere con il calamaio una lettera indirizata a se stessi. Ecco quindi i risultati della settimana: Giulia Matera è la migliore dellle alunne e Andrea Di Piero è il migliore degli alunni maschi. Giulia Scarano è l'alunna femmina con il peggiore rendimento e Luca Zigliana ha i voti più bassi tra gli uomini. 

La prossima è l'ultima puntata ed è tempo di esami.