Home TvReality e talentItalia’s Got Talent: i 5 momenti più divertenti della quinta puntata

Italia’s Got Talent: i 5 momenti più divertenti della quinta puntata

Il monologo comico di Giorgia Battocchio, il Can Can della Compagnia Goliardica Baistrocchi, il freestyle di Shorty, i nodi di Tommaso Agostini e lo Swag di Gangi

Foto: Claudio Bisio "ipnotizzato" dal tamburo di Thamaak  - Credit: © TV8

14 Aprile 2016 | 01:19 di Daniele Ceccherini

È stato come di consueto un susseguirsi di standing ovation di giudici e pubblico, lacrime di gioia e di delusione, poesia, acrobazie e stupore per qualche concorrente davvero fuori dagli schemi, anche il quinto appuntamento di Italia's Got Talent, mercoledì 13 aprile su TV8.

Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli hanno dovuto giudicare un eterogeneo campionario di ?talenti? che vedeva schierati anche il campione del mondo di body painting che ha ?dato vita? a un incredibile ?camaleonte?; una ?crew? di ben 100 violoncellisti (i 100 Cellos capitanati da Giovanni Sollima) tra i 7 e i 70 anni; artisti di strada, ballerini di hip hop, la ?mirror therapy? che moltiplica gli arti; e persino uno ?sciamano?, Mauro Thamaak Giulianini, in grado di ?leggere l'anima? di Claudio Bisio con il canto e un tamburo. Questi, sono però, secondo noi, i 5 più divertenti dello show: