Home TvReality e talentItalia’s Got Talent: i 5 momenti più divertenti dell’ottava puntata

Italia’s Got Talent: i 5 momenti più divertenti dell’ottava puntata

L’“orgasmo lirico” di Gabriella Zanchi, il Golden Buzzer a Siliana Crocchianti, l’omaggio a Pino Daniele di Ciro Capone, i muscoli di Domenico Vaccaro e la canzone di Nicholas Angiulo

05 Maggio 2016 | 01:42 di Daniele Ceccherini

Alla fine, per il rotto della cuffia, invocato per tutta l’ultima puntata di audizioni, mercoledì 4 maggio su TV8, dell’edizione 2016 di Italia’s Got Talent, anche Luciana Littizzetto ha usato il suo Golden Buzzer, mandando direttamente in finale Siliana, una ballerina che ha raccontato la sua vita (di madre e di figlia) con un numero di grande impatto, basato sulla tecnica della doppia proiezione. Il resto della puntata è stato il solito sorprendente caravanserraglio di prestazioni atletiche, musicali (come Simone che ha spaccato in due la giuria con una originalissima versione di un capolavoro come “Imagine” di John Lennon), di danza (come i due ballerini di Potenza in stile Popping) e di varie ed eventuali, come i due gemelli che mangiano insetti. La puntata si è chiusa con Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli alle prese con la scelta dei 24 semifinalisti tra gli oltre 100 che hanno ricevuto almeno tre “sì”. Per noi i cinque momenti più divertenti della puntata sono stati questi: