Katia Ricciarelli: «Per me Pippo è l’ultimo amore che non si scorda mai»

Dalla Casa del GF Vip, la soprano ha raccontato di avere fatto pace con l’ex marito. E gli ha dichiarato il suo affetto

Katia Ricciarelli
1 Ottobre 2021 alle 09:06

Alla fine di tutto, delle tempeste, dei rancori, delle recriminazioni, della rabbia, dei silenzi e del dolore. Alla fine di un grande amore qualcosa di bello resta sempre. Ce lo ha confermato Katia Ricciarelli con questa semplice frase rivolta all’ex marito: «Pippo, ti voglio bene», detta durante la terza puntata del “Grande Fratello Vip” condotto da Alfonso Signorini.

A lui la cantante (e attrice) ha raccontato di quando ha rivisto Baudo, dopo tanti anni di gelo. Era il giugno del 2019, a Verona: «Durante l’intervallo di “La Traviata” di Zeffirelli dovevo fare i gradoni dell’Arena per una diretta. Quando gli sono passata davanti lui mi ha detto con molta discrezione di stare attenta “perché i gradini sono pericolosissimi”. Lì lo avrei abbracciato di nuovo. Ho capito che mi voleva bene. Grazie Pippo, è inutile che io ti dica che ti voglio bene, che ti rispetto e che sei un grande professionista, e se posso correre per qualsiasi cosa, io sono qua» ha detto commossa in diretta su Canale 5.

Oggi tra Pippo e Katia c’è un bel rapporto, ma non è stato sempre così. Anzi. Ripercorriamo la loro storia. Sempre nella Casa, Katia ha svelato che il loro è stato un colpo di fulmine, tanto che sono convolati a nozze cinque mesi dopo essersi conosciuti. Stessa cosa per Baudo, che ai tempi parlò di «un amore bellissimo, inaspettato e dell’immediato desiderio di sposarmi». Si sposano infatti il 18 gennaio del 1986 nel Comune di Militello, vicino a Catania, dove è nato il conduttore. Per lui si tratta del secondo matrimonio dopo quello con Angela Lippi dal quale è nata Tiziana, che oggi ha 51 anni. Per Katia invece è il primo, arrivato poco dopo la fine della relazione, durata 13 anni, con il collega José Carreras, altro suo grande amore. Alla presenza di pochi intimi, Pippo e Katia diventano marito e moglie. Entrambi sono all’apice del successo. Super Pippo ha 50 anni ed è il re della tv mentre Katia, splendida 40enne, è la soprano italiana più famosa al mondo.

La loro è una relazione molto passionale e non potrebbe essere altrimenti avendo entrambi caratteri forti e fumantini. Come non ricordare, infatti, quando nel 1989 Pippo prese a calci fuori dalla Scala di Milano chi aveva fischiato dal Loggione la sua amata Katia? L’idillio dura tre anni, poi qualcosa s’inceppa. La gelosia e una certa freddezza si insinuano nella coppia. Katia ha svelato al programma di Pierluigi Diaco “Io e te”, dove gestiva lo spazio della posta del cuore, di essere sempre stata gelosissima: «Andavo a frugare nelle tasche delle giacche, andavo a vedere il telefonino… Tutto guardavo! Origliavo». Pare, infatti, che tra le cause della rottura ci sia stato un tradimento, mai confermato. A tal proposito però Katia ha dichiarato: «Diciamo che un tradimento può succedere e se se ne parla e c’è dialogo, si può anche perdonare. Non sempre, ma si può perdonare. Io ho anche perdonato».

Ma ad allontanarli è stata anche la mancanza di un figlio. Nel 2018 in un’intervista al programma “Belve” la Ricciarelli ha rivelato che appena conosciuti rimase incinta di Pippo, ma che lui le chiese di non tenere il bambino: «Evidentemente pensava che fosse troppo presto, eravamo appena fidanzatini, di nascosto, ma va bene così». Quando poi l’hanno cercato, quel figlio tanto desiderato non è arrivato più: «Ho capito una cosa: se non è venuto doveva essere così, quindi questo accanimento che c’è a volte non va bene perché poi i rapporti si rovinano» ha detto la soprano.

Gelosia, problemi caratteriali, la frustrazione di non riuscire a diventare genitori. Fatto sta che il matrimonio finisce nel 2004 e tre anni più tardi i due divorziano. Dopo la guerra, smettono di parlarsi. Un silenzio che dura per tanto, troppo tempo. «Questo mi addolorava, perché abbiamo vissuto anni molto felici, un matrimonio da favola. Ho rimosso anche l’anno in cui è finito. Mi dispiaceva non sentirlo più» ha spiegato a “La vita in diretta” tre anni fa.

Ora che tra loro è tornato il sereno, le parole di Katia, pronunciate dentro la Casa, acquistano un significato più profondo: «Ho vissuto momenti bellissimi ma succede di separarsi. Per me non è il primo amore che non si scorda mai, ma l’ultimo. Gli voglio bene, avrei dovuto dirglielo anche in passato». Capito, Pippo?

Seguici