Home TvReality e talent«L’Isola dei famosi» 2019: cosa è successo nella decima puntata

«L’Isola dei famosi» 2019: cosa è successo nella decima puntata

Eliminato Paolo Brosio. Al televoto ancora Luca Vismara, questa volta contro Marina La Rosa. La prossima puntata è già semifinale

Foto: Alessia Marcuzzi  - Credit: © Mediaset

19 Marzo 2019 | 01:45 di Lorenzo Di Palma

È Paolo Brosio, ex giornalista del Tg4, il concorrente eliminato nella decima diretta dell’Isola de Famosi, lunedì 18 marzo in prima serata su Canale 5. Lascia il reality contraddetto e stupito di aver perso (53% contro il 47%) al televoto contro Luca Vismara, famoso solo per aver litigato con Rudy Zerbi nel suo passaggio ad Amici, ma che sull’Isola ha persino scritto una canzone e pur essendo praticamente sempre al televoto, è sempre stato salvato dal pubblico.

Luca Vismara, comunque, non salta la nomination neanche questa settimana. Al nuovo televoto infatti ci sono lui e Marina La Rosa, “Jean Claude e Madre”, entrambi scelti, dopo la perfetta parità dell’esito delle nomination, dalla leader della settimana, che neanche a dirlo è di nuovo Soleil Sorgè, la loro rivale numero uno.

Soleil è stata punita, però, per aver mangiato a prova finita e costretta perciò a cedere il privilegio della permanenza all’Isla Bonita a Sarah Altobello e Riccardo Fogli, che ha anche ricevuto un video-messaggio del "fratellone" Roby Facchinetti.

Tra una litigata e l’altra (Brosio contro Luca Vismara, Soleil e Fogli contro Marina La Rosa, su occhiali e cocchi rubati) Soleil Sorgè è comunque già in semifinale, la prossima puntata sarà infatti la penultima del reality.

E con lei i naufraghi rimasti e non in nomination, ovvero: Sarah Altobello, Riccardo Fogli, Marco Maddaloni e anche Aaron Nielsen, a dispetto della sua staticità.

Infine, per ora “sospesi” dal gioco, all’Isola che non c’è, rimangono Stefano Bettarini e Kaspar Capparoni, riconfermati dal televoto contro Paolo Brosio, ai quali la produzione a riservato una perfida doppia sfida (al noto marchingegno de “l’uomo vitruviano”) in squadra con le proprie compagne, Veronica e Nicoletta, fatte lanciare dall’elicottero allo scopo.

Perfida, perché solo la coppia vincente, Bettarini-Nicoletta, ha potuto abbracciarsi dopo settimane di lontananza.