Home TvReality e talent«L’isola dei famosi» 2019: cosa è successo nella prima puntata

«L’isola dei famosi» 2019: cosa è successo nella prima puntata

Al televoto Demetra Hampton, Kaspar Capparoni e Taylor Mega. Alvin inviato. Le “polene” Francesca Cipriani e il Divino Otelma

Foto: Alessia Marcuzzi  - Credit: © Mediaset

25 Gennaio 2019 | 02:25 di Lorenzo Di Palma

“Siamo quelli dell’Isola e siamo tornati con la forza di mille galeoni”. Così Alessia Marcuzzi, in supermini Versace e per la quinta volta al timone, ha introdotto la piratesca edizione 2019 de L’isola dei famosi, su Canale 5 giovedì 24 gennaio. Puntata dedicata, tra tuffi in elicottero, prove per il fuoco e prime polemiche, alla presentazione dei concorrenti, terminata con le prime nomination che hanno mandato al televoto due attori, Demetra Hampton - la più votata e alla fine già in lacrime - e Kaspar Capparoni - che già si pone da “leader” - e l’influencer Taylor Mega, protagonista della prima polemica del reality.

La concorrente, infatti, prima di partire ha postato sui social, la sua “industria”, un video in cui dava appuntamento ai suoi follower dopo tre settimane e la conduttrice ha preteso spiegazioni in diretta, ventilando squalifiche: “C’è una strategia commerciale? Fra tre settimane dici che non stai bene e ti vuoi ritirare?”. Taylor Mega si è difesa spiegando che tre settimane “senza Instagram e senza shopping” per lei che ha uno “stile di vita altino”, sono un traguardo già difficilissimo e ha raccolto duri commenti dalle due “opinioniste”, Alba Parietti e Alda D’Eusanio - in ordine sparso: “ingenua, tonta, pesce piccolo, scorretta…” - ma poi ha detto la cosa giusta, come le aveva suggerito Capparoni, ed è stata “perdonata”.

Alla fine, comunque, la ragazza (al secolo Elisia Todisco) è stata comunque spedita al televoto da Marina La Rosa, già protagonista del reality con le sue provocazioni e battute dirette. Tanto che era stata votata come la “più antipatica” dal gruppo e nominata però, proprio per questo, “leader” della settimana con immunità e privilegi. Il primo è far parte del gruppo ristretto dei “Pirati”, i privilegiati di questa edizione, che vivranno la prima settimana in un’isola con maggiori confort. Con la stessa logica, con lei in questo gruppo sono stati aggregati proprio i tre concorrenti in nomination, che lei aveva invece indicato per l’esclusione.

Invece il resto dei naufraghi, ovvero Luca Vismara, “famoso per aver litigato con Zerbi”; Virginia e Victorija Mihajlovic, già in rotta con Demetra Hampton; Abdelkader Ghezzal già molto preso da Taylor Mega; Youma Diakite in forma invidiabile; la Melania Trump pugliese Sarah Altobello, Aaron Nielsen, Grecia Colmenares, Riccardo Fogli, il judoka Marco Maddaloni e Paolo Brosio, che ha già dato in escandescenze alle prime nomination, compone la “Ciurma”. Gli “schiavi degli schiavi” sintetizza Brosio, che dovranno lavorare alla ruota per procurare il cibo a tutti e vivranno in un’isola più selvaggia.

Foto: Isola dei Famosi 2019 - Credit: © Mediaset

All’appello manca Jo Squillo, restata per ora in Italia per un problema di famiglia, mentre il bravisimo Alvin in Palapa ha rivelato di essersi solo “infiltrato” tra i concorrenti come “talpa” della produzione (per evitare altri “cannagate”?) e ha preso il suo posto da “Inviato”, raccogliendo il testimone da Filippo Nardi, che l’aveva momentaneamente sostituito. I due annunciano anche che un “Cocco d’oro” sarà nascosto nell’Isola e chi lo troverà avrà accesso diretto alla finale.

Infine altra novità di questa edizione è quella delle “Polene”. Che sarebbero quelle figure femminili scolpite a volte a prua sulle navi, ma che in questo caso sono Francesca Cipriani e il Divino Otelma: uno di loro due diventerà un nuovo concorrente nella prossima puntata. Per entrambi si tratta di un ritorno all’Isola, nel frattempo la prima ha lanciato grida e teste d’aglio, mentre il secondo ha officiato un rito propiziatorio in studio.