Tutto su “L’isola dei famosi”: Ilary Blasi e i concorrenti del 2022. Il riassunto delle puntate

Il racconto in sintesi di tutte le puntate

17 Maggio 2022 alle 09:53

"L'isola dei famosi" è ripartita lunedì 21 marzo su Canale 5 per essere poi in onda ogni lunedì e giovedì in prima serata. Ilary Blasi è la conduttrice, l'inviato in Honduras tornerà a essere Alvin, mentre gli opinionisti in studio saranno Nicola Savino e Vladimir Luxuria.

Questi sono i concorrenti dell'edizione 2022, per la prima volta divisi in due gruppi: le coppie e i singoli.

Le coppie

  • Guendalina ed Edoardo (fratello di Guendalina) Tavassi
  • Lory Del Santo e Marco Cucolo (fidanzato di Lory)
  • I Cugini di Campagna (Silvano Michetti e Nick Luciani)
  • Gustavo e Jeremias Rodriguez (Il padre e il fratello di Belen)
  • Carmen Di Pietro e Alessandro Iannoni (figlio di Carmen)
  • Clemente Russo e Laura Maddaloni (moglie di Clemente)

I singoli

  • Antonio Zequila
  • Blind (Franco Rujan)
  • Nicolas Vaporidis
  • Jovana Djordjevic
  • Floriana Secondi
  • Ilona Staller (Cicciolina)
  • Estefania Bernal
  • Roger Balduino
  • Marco Melandri
  • Roberta Morise

Ilary Blasi: «Vi aspetto tutti sull'isola dei famosi»

Ilary, intanto è pronta a fare di nuovo avanti e indietro tra Roma e Milano?
«È una vita che faccio la pendolare, dai tempi di “Le iene”. Ora lo sarò ancora di più, visto che andiamo in onda lunedì e giovedì».

Con quale stato d’animo affronta il programma?
«Sempre con entusiasmo, ma sono più consapevole. L’anno scorso era una scoperta, questa volta so a cosa vado incontro».

Quindi è più rilassata?
«Ma no, al contrario! Sapere di cosa si tratta è peggio, preferisco l’ignoto. Lo affronto con più leggerezza».

I naufraghi si dividono in due gruppi. Cambia la dinamica del gioco?
«Le coppie sono dette “pezzi di cuore” perché ogni concorrente parte con una persona cara: un amico, un parente, il fidanzato... In questa fase cerchiamo di non fare incontrare i due gruppi, anche per creare l’effetto sorpresa. Scopriranno solo una volta arrivati in Honduras chi c’è nell’altro schieramento».

Le coppie giocano come un unico concorrente?
«Sì. Finché restano insieme l’eliminazione varrebbe per entrambi. Dovranno dividersi tutto, ma non è detto che in un secondo tempo non vengano “scoppiati”».

Hanno fatto qualche corso di sopravvivenza?
«Si sono “addestrati” da soli. So che hanno visto dei tutorial per imparare ad accendere il fuoco e pescare. E c’è chi è andato in Sardegna per imparare dai pescatori a usare la lenza».

Luoghi segreti, spiagge nuove ce ne saranno?
«No, diremo subito le cose come stanno. Ci concentreremo sul gioco, sui naufraghi e sulle dinamiche che si instaureranno fra loro».

Chi tra i concorrenti la incuriosisce di più?
«Più di uno. Sicuramente Ilona Staller. Ha fatto altri reality, ma non in Italia. Vediamo che atteggiamento avrà. Sono molto simpatici Guendalina e il fratello: hanno una bella energia. Poi rivedremo Floriana: dopo il “Grande Fratello”, che ha vinto, non ha più fatto reality. Mi incuriosiscono anche I Cugini di Campagna».

Se fosse partita come naufraga in coppia, chi avrebbe portato con lei?
«Un’amica. Non famosa».

E tra quelle famose, come Silvia Toffanin e Michelle Hunziker?
«Nessuna delle due! Non le vedo tanto come isolane. Io mi butto un po’ di più rispetto a loro...».

Altra novità di quest’anno: il ritorno di Alvin come inviato.
«Sono contenta, siamo amici da 20 anni. Sa quello che va a fare e conosce il posto. Sono molto tranquilla».

Cosa vorrebbe che le portasse dall’Honduras?
«Gli ho detto che mi deve raccontare tutto quello che non si può svelare. Questo è il patto tra noi. Quando tornerà, lo chiuderò in uno stanzino e gli imporrò di dirmi tutta la verità».

In studio avrà due commentatori super esperti: Nicola Savino, che ha già condotto “L’isola”, e Vladimir Luxuria, che, invece, ha partecipato come concorrente (vincendo nel 2008), opinionista e inviata. Come vede questa accoppiata?
«Mi incuriosiscono e mi piacciono. Vladimir è una garanzia, è abituata a fare l’opinionista. Per Nicola è la prima volta, ma sono serena, mi sento in una botte di ferro».

Mi spieghi come fa a stare in piedi per quasi quattro ore in diretta.
«Non faccio allenamenti particolari. C’è la sopportazione (ride). Però trovo vari escamotage: durante le prove mi siedo su un muretto, alle nomination faccio entrare lo sgabello e ogni tanto trovo dei punti di appoggio».

Mangia prima, dopo o durante la puntata?
«Prima. Ma non tantissimo, riso e pollo. Infatti dopo ho una fame bestia e quando torno in albergo, verso le due di notte, mi faccio una camomilla con le fette biscottate».

Quindi poi riesce a dormire tranquilla?
«Diciamo che ora va meglio, ma mi addormento tardi, verso le tre. Poi il giorno dopo torno di nuovo a Roma, in treno o in aereo».

Dopo “L’isola” cosa farà?
«Sinceramente non lo so. Dovrebbe finire al massimo la prima settimana di giugno. In mezzo c’è l’estate e poi… Dio vede e provvede».

Alvin: «Per me è un’avventura»

Ormai è un veterano di “L’isola dei famosi”, prodotta da Banijay Italia con la regia di Roberto Cenci. Alvin torna per la quarta volta in Honduras come inviato. «In pratica ho passato un anno della mia vita lì! Sono contentissimo, “L’isola” è nel mio cuore, vivere laggiù per tre mesi, con le stesse persone e in situazioni al limite, è un’avventura. Inoltre sarà un’edizione diversa. E poi c’è Ilary: quando lavoriamo insieme è sempre un’esplosione di gioia ed entusiasmo».

Seguici