Home TvReality e talent“Tale e Quale Show 2019”: quarta puntata. Le esibizioni e la classifica

“Tale e Quale Show 2019”: quarta puntata. Le esibizioni e la classifica

Vittoria ex-aequo di Agostino Penna e Sara Facciolini, che erano primo e ultima in classifica generale. Terza Tiziana Rivale

Foto: Agostino Penna e Sara Facciolini come Lucio Dalla e Loredana Bertè  - Credit: © Rai

05 Ottobre 2019 | 01:17 di Lorenzo Di Palma

Si è chiuso con una doppia vittoria, l’ex-aequo al primo posto di Sara Facciolini e Agostino Penna, il quarto appuntamento con il varietà del venerdì sera di Rai 1, il Tale e Quale Show di venerdì 4 ottobre. In realtà non sorprende la vittoria di Agostino Penna che esibitosi per ultimo, si è calato in un perfetto - anche dal punto di vista del trucco - omaggio a Lucio Dalla, con il quale ha anche collaborato, cantando la splendida Caruso e commuovendo fino alle lacrime Loretta Goggi (che però poi ha messo al primo posto della sua classifica Tiziana Rivale) e Serena Rossi, quarto giudice della puntata, venuta a presentare il nuovo film (Brave ragazze) che però poi non si è potuta sottrarre dal reinterpretare Mia Martini, nello studio che la vide vincere la quarta edizione di Tale e Quale Show.

Per Sara Facciolini, che invece ha proposto la Loredana Bertè di Dedicato, la vittoria - dovuta in larga parte ai voti ricevuti dagli altri concorrenti - è un vero exploit e un toccasana che la allontana dall’ultimo posto in classifica generale che occupava fino a ieri, facendole scalare molte posizioni.

Terza classificata, l’ottima, come sempre, interpretazione di Tina Turner, in uno dei suoi pezzi più difficili come Let’s Stay Together, fatta da Tiziana Rivale che ha ottenuto la consueta standing ovation anche dalla giuria. Con questo piazzamento Tiziana Rivale raggiunge anche il secondo posto della classifica generale saltando ben 4 posizioni e altrettanti concorrenti.

Classifica generale che vede ancora saldamente al comando Agostino Penna, seguito appunto dalla Rivale e quindi dai sorprendenti Gigi & Ross, quarti in questa puntata grazie all’imitazione di Tiziano Ferro (uno strepitoso Gigi) e Fabri Fibra nel loro duetto su Stavo pensando a te del 2017: “Più Ferro che Fibra, insomma”, ha sintetizzato Panariello.

Seguono il duo napoletano, Davide de Marinis che ha rifatto Achille Lauro di Rolls Royce, Jessica Morlacchi alle prese con i vocalizzi di Celine Dion in All By Myself, David Pratelli che ha interpretato il suo “cavallo di battaglia” Christian De Sica, Flora Canto calatasi nella parte di Olivia Newton-John/Sandy in Grease e Francesco Pannofino che ha continuato a seguire la strada dello swing con Paolo Conte.

Quindi Lidia Schillaci che ha ottenuto solo 36 punti - e forse meritava di più - per la sua interpretazione di Stevie Wonder in Overjoyed, penalizzata dal confrontarsi con una voce maschile; e Francesco Monte, vincitore della scorsa puntata e stasera penultimo, poco convincente come Cesare Cremonini. Infine ultima, ora anche in classifica generale, è risultata all’unanimità, Eva Grimaldi, poco intonata e poco a tempo, nell’interpretazione di Alice e la sua famosa Per Elisa.