“Tale e Quale Show 2022”: sesta puntata. Le esibizioni e la classifica

Andrea Dianetti vince la sesta puntata imitando Irama e passa al secondo posto della classifica generale. Seconda Elena Ballerini, terzo Claudio Lauretta

Andrea Dianetti vince la sesta puntata  Credit: © Rai
5 Novembre 2022 alle 01:15

Con una struggente versione della bella canzone di Irama, “Ovunque sarai”, dedicata al padre Angelo che ha perso troppo presto, Andrea Dianetti si è aggiudicato la vittoria nella sesta puntata di “Tale e Quale Show”, il varietà del venerdì sera di Rai1 condotto da Carlo Conti il 4 novembre. L’attore-conduttore romano ha totalizzato 77 punti, riconquistando il primato nel voto social, grazie ai voti di molti colleghi-concorrenti e al primo posto nelle classifiche di metà giuria, quelle di Loretta Goggi e Massimo Lopez, quarto giudice della serata nelle vesti di Maurizio Costanzo. Un risultato che gli fa scalare due posizioni, fino al secondo posto, nella classifica generale della dodicesima edizione del programma.

Distaccata al secondo posto con 56 punti, si è classificata Elena Ballerini, che si è cimentata nell’impresa impossibile di rifare Maria Callas, in due immortali arie di Bizet e Verdi. Impresa che ha comunque smosso il voto dei suoi colleghi concorrenti e che la porta al terzo posto della classifica generale. A due punti, terzo, il pur bravo Claudio Lauretta, convincente nelle pose di Bobby Solo con “Non c’è più niente da fare”.

Quarti a pari merito con 51 punti sono risultati, invece, Valentina Persia, che ha “recitato” un Pippo Franco sanremese e Antonino, stasera nelle vesti e soprattutto nella voce di Bruno Mars, che mantiene la testa della classifica generale

Quinto stasera, con 45 punti, si è poi piazzato Gilles Rocca, meno convincente del solito nell’imitazione di Francesco Renga. Con 43 punti è sesta, invece, Alessandra Mussolini che si è trasformata in Sabrina Salerno (ma per Malgioglio somigliava di più alla zia Sophia Loren) per cantare con la vera Jo Squillo l’inno del 1991 di “Siamo Donne”.

Si deve accontentare del settimo posto, con 35 punti, la vincitrice della scorsa settimana, Rosalinda Cannavò che ha affrontato la Anna Oxa di “Quando nasce un amore”. Seguita a 32 punti da Samira Lui che ha aperto la puntata con l’imitazione di Kaoma e la sua “Lambada”.

A 31 punti, penultimi, ma primi nella classifica di Cristiano Malgioglio per il divertimento che portano sempre alla serata, Francesco Paolantoni e Gabriele Cirilli, improbabili ma spassosi nelle vesti di Amedeo Minghi e Mietta, il duo di “Vattene amore”. D’altronde il ripetente Paolantoni e il suo coach giocano una partita a parte.

Ultima, con 29 punti, ancora una volta, Valeria Marini che ha cantato “Vogue” di Madonna. Come sempre colpita (la puntata scorsa è stata un’eccezione) dagli strali di Cristiano Malgioglio che si è ricoperto di “un velo pietoso”.

Seguici