Home TvReality e talentTale e Quale Show, la sesta puntata

Tale e Quale Show, la sesta puntata

Vince ancora Francesco Cicchella con una straordinaria imitazione di Stevie Wonder. Seconda e terza, Giulia Luzi e Karima che hanno impersonato Edith Piaf e Aretha Franklin. Giudici aggiunti: Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti

Foto: Francesco Cicchella/ Stevie Wonder e Karima/Aretha Franklin  - Credit: © SitoUfficiale

17 Ottobre 2015 | 00:10 di Lorenzo Di Palma

00.12 - La sesta puntata del Tale e Quale Show è vinta, bissando il successo della settimana scorsa, da Francesco Cicchella. La qualità della sua interpretazione di Stevie Wonder ha impressionato sia i giudici che buona parte degli stessi concorrenti.

Posto d'onore per Giulia Luzi che ha emozionato tutti con la sua Edith Piaf e "Non, Je ne regrette rien". Terzo posto per Karima che come Aretha Franklin, pure si è rivelata molto brava e chiude la puntata duettando con "Stevie Wonder".     

23.51 - Arriva il momento di votare, ma prima Carlo Conti e i concorrenti scoprono cosa dovranno fare la settimana prossima. A Elena Di Cioccio tocca Annie Lennox; a Bianca Guaccero, la francese Dalida; a Max Giusti, il grande Califano; a Giulia Luzi, Anna Oxa; a Savino Zava, Vasco Rossi; a Cicchella il conterraneo Massimo Ranieri; a Laura Freddi, Raffaella Carrà; a Karima, Whitney Houston; a Lopez, Francesco De Gregori; a Friscia, Zucchero; a Walter Nudo il grande Elvis e, infine, a Cosima Coppola, Cindy Lauper.    

23.48 - La missione impossibile di Gabriele Cirilli, questa volta è trasformarsi in Carmen Miranda, con Tico Tico. Il protoghese a volte è improbabile, ma alla fine la missione è superata.

23.34 - Walter Nudo canta "(Un, dos, tres) Maria" nelle vesti di Ricky Martin. L'esibizione di canto e anche di ballo è buona, anche se la somiglianza non è perfetta, dice Loretta Goggi.   

23.26 - Il simpatico Sergio Friscia interpreta Simone Cristicchi cantando "Voglio cantare come Biagio Antonacci". Canzone da eseguire tutta in un fiato, quasi uno scioglilingua. Qualche imprecisione viene sottolineata dai giudici, ma il risultato è comunque divertente. 

23.16 - In bianco e nero, come si conviene a un ricordo, Massimo Lopez si cimenta con la "Lontananza", brano del 1971 del grande Domenico Modugno. L'esibizione commuove alle lacrime Claudio Lippi. Loretta Goggi sottolinea i piccoli dettagli, "perfetti" a suo giudizio. "Straordinario" concorda Proietti. Mentre Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti, ricordano i loro inizi proprio con Massimo Lopez.  

23.07 - Tutto lo studio balla con Karima che si scatena in una bella interpretazione di Aretha Franklin, cantando "Think", nella versione del film Blues Brothers. Alla fine c'è la standing ovation dal pubblico e Loretta Goggi non ha più superlativi.   

22.54 - Una sorpresa è riservata a Laura Freddi che interpreta Chiara e la sua "Straordinario". La vera Chiara è infatti in studio e segue in diretta la sua esibizione e poi sale sul palco a ringraziarla. La canzone è difficile da interpretare e Laura Freddi si rivela "l'altra grande sopresa di questa edizione", dice Loretta Goggi.  

22.40 - Francesco Cicchella, vincitore della scorsa puntata, si cimenta con un medley di Stevie Wonder. Il risultato è impressionante, "una continua sorpresa" dice Proietti. Laura Chiatti va sul tecnico e si complimenta per il "vibrato" riprodotto da Cicchella alla perfezione. 

22.26 - Dopo un intermezzo con il bravissimo Proietti e il suo improbabile francese, Savino Zaba ricorda Rino Gaetano, con la sua "Gianna". L'esibizione viene ripetuta per guasti tecnici, ma Savino riesce comunque a portare a casa il risultato anche se con qualche incertezza. E' in recupero, dicono di lui i giudici e Proietti e Laura Chiatti ne apprezzano anche la velata malinconia, tipica di Gaetano, che è riuscito a riprodurre.

22.10 - La sfida era di quelle da far tremare i polsi: alla giovane Giulia Luzi è toccato replicare l'incredibile voce di Edith Piaf con "Non, Je ne regrette rien". Il risultato è da applausi, anzi da standing ovation. "Eccelsa" dice Proietti. "Tale e quale" ribatte Scamarcio.  

22.01 - Al Bano e Romina Power, impersonati da Max Giusti in duetto con Cosima Coppola irrompono sul palco per cantare "Felicità". Alla richiesta "Bacio.. Bacio" del pubblico i due a differenza degli originali non si sottragono. Alla fine anche Laura Chiatti si cimenta in un'imitazione di Al Bano e Loretta Goggi risponde con la "sua" Romina. Ma come hai fatto? Chiede Scamarcio a Max Giusti: "Pur di non andare a lavorare faccio di tutto..." è la risposta. 

21.40 - Sette ore di trucco ci sono volute a Bianca Guaccero per trasformarsi in Arisa. , Canta "La Notte" e riceve complimenti da tutti, ma Scamarcio la preferisce senza trucco, anche se per lei c'è a prima "standing ovation" della serata. 

21.32 - Si parte subito forte con Elena Di Cioccio che interpreta Caterina Caselli e una canzone che ha 50 anni ma non li dimostra "Nessuno mi può giudicare". "Somigliantissima" secondo Loretta Goggi.

Ore 21.10 - Saranno Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti i giudici aggiunti della puntata di oggi, venerdì 16 ottobre, del Tale e Quale Show. La coppia siederà al tavolo della giuria insieme a Claudio Lippi, Loretta Goggi e Gigi Proietti, ma avrà un solo voto.

La puntata vedrà i “fantastici 12” di nuovo pronti a stupire il pubblico di Rai1. Massimo Lopez incarnerà il mito di Domenico Modugno, mentre Sergio Friscia dovrà interpretare Simone Cristicchi.

Una delle coppie più amate della musica italiana, Al Bano e Romina Power, sarà la sfida per Max Giusti in duetto con Cosima Coppola. Savino Zaba si troverà alle prese con l’energia di Rino Gaetano e Francesco Cicchella con la raffinata vocalità di Stevie Wonder.

Bianca Guaccero si trasformerà nella talentuosa Arisa, mentre Laura Freddi porterà sul palco la fresca vitalità di Chiara. Prova difficile anche per Karima e Giulia Luzi, che dovranno tener testa rispettivamente alle incredibili voci di Aretha Franklin ed Edith Piaf.

Walter Nudo si cimenterà nella trascinante sensualità di Ricky Martin mentre Elena Di Cioccio si tufferà nei favolosi anni ’60 con i panni sbarazzini di Caterina Caselli.

Mentre una nuova “mission impossible” attende Gabriele Cirilli: questa volta dovrà trasformarsi nell’affascinante e indimenticabile Carmen Miranda, nell’interpretazione “scioglilingua” di Tico Tico