Sanremo 2021

Uomini e Donne: Davide Donadei ha scelto Chiara Rabbi

Il tronista arrivato a settembre ha finalmente preso la sua decisione tra Chiara e Beatrice

10 Febbraio 2021 alle 15:56

Nella puntata del 10 febbraio Davide Donadei ha finalmente scelto la sua compagna di vita a “Uomini e Donne". Davide è uscito dal programma con Chiara Rabbi. Davide, dopo mesi ha deciso quindi di mettere da parte Beatrice per vivere la sua relazione con la donna che le piace di più. C'è molta emozione in studio da parte del tronista e delle ragazze, che tra loro sono molto legate. Ecco com'è andata. 

Prima della scelta, Beatrice ringrazia Davide per averle fatto capire molte cose del suo carattere. Chiara invece ribadisce che Beatrice è stata una delle persone che più l'ha sostenuta dagli attacchi ricevuti sul web. Davide ringrazia Maria: «La cosa più bella non è il trono, la cosa più bella siete voi del programma, non so come ringraziarvi».

Per prima Davide chiama Beatrice e le dice: «Il nostro percorso è cominciato cinque mesi fa... più il trono di Davide è stato il trono di Davide e Beatrice. Ho conosciuto una persona incredibile e mi è piaciuto il tuo essere goffa, la tua sensibilità e giorno per giorno l'interesse nei tuoi confronti cresceva sempre più anche se sapevi che avevo indecisioni e avrei sbagliato se non fossi andato avanti nel capirti fino in fondo. Il tuo essere bambina alla fine mi ha incuriosito tanto e in determinati momenti di questo percorso mi sentivo molto vicino a te. Questa mattina sono arrivato qui convinto di fare una scelta, pensavo di essere arrivato sicuro al 100% ma non lo ero, ero in crisi e lo sono tutt'ora. Non so come potrei spiegarlo con parole giuste, forse non seguirò quello che è giusto per tante persone ma sto cercando di essere un po' egoista, seguirò quello che sento dentro, usando il cuore e non solo la testa. Col cuore in mano ti dico che non sei tu la mia scelta».

Beatrice ci rimane male: «Sapevo che avresti risposto così e avresti dovuto dosare le parole. Sai bene cosa provo e sento ed è a senso unico, è quello che io ho sempre pensato di noi». Davide ribadisce che quello che vissuto con lei era tutto vero, anche nelle parole dette fino all'ultima esterna. Prima di uscire lui le chiede di abbracciarla e lei, malgrado tutto accetta. Dopo queste parole, Davide scoppia in lacrime.

Maria lo rassicura, ricordandole che Beatrice ha 19 anni. Davide dice: «Sarebbe stato più semplice scegliere Beatrice, avevo una pressione piuttosto importante fuori, anche dagli amici e le persone alle quali voglio bene. Ma ho promesso a me stesso di non fare il pagliaccio, perché non è una cosa che mi appartiene. Non voglio fare scelte televisive o strane, voglio uscire da qui con una base importante e quindi mi prendo tutte le colpe delle frasi che le ho detto».

Arriva Chiara. «Quando ho visto il tuo video di presentazione con il fiocco rosso in testa, mi blocco un attimo e dico "Ah" poi scendi e mi colpisci subito. Mi sono trovato “strabene”, poi però ci sono stati un po' di problemi dovuti al fatto che forse non ti ho capito abbastanza. Non ti ho visto distratta ma distaccata dal contesto. Ho capito solo dopo che facevi tanta fatica perché davanti avevi la persona che ti piaceva tanto, me, ma ogni volta che ci guardavamo qui in studio sorridevamo sempre, avevamo un'intesta forte anche senza parlare. Fino a un determinato momento del percorso avrei scelto te, ma da quel punto in poi non riuscivo più a sentirti, non mi arrivavi. C'è stato anche un momento in cui non pensavo che tu potessi essere la persona giusta per me. Poi però ci sono state delle esterne importanti, una su tutte quella in camerino dopo puntata. C'eravamo solo io e te sul divano, con le mascherine... io ti stringevo e stavo benissimo. Mi hai catapultato nel tuo mondo e mi sono ritrovato tanto. So che hai mandato giù un bel po' di bocconi amari e io questo l'ho capito. C'è un momento in esterna in particolare, a Roma, dove ci siamo seduti su una panchina davanti alla fontana di Trevi per esprimere un desiderio. Io ci ho messo un po' per decidere.... quel desiderio era quello di trovare la persona giusta per me.. Non so se quel desiderio che si è realizzato ma la persona giusta per me sei tu».

Chiara ha risposto di sì.

Seguici