Home TvReality e talentUomini e Donne, tra Mara e Teresa è guerra aperta

Uomini e Donne, tra Mara e Teresa è guerra aperta

Le due troniste non riescono ad andare d'accordo. Nello studio di Maria De Filippi liti, insulti, grida e molta tensione

27 Settembre 2018 | 15:49 di Redazione Sorrisi

La discussione di oggi a Uomini e Donne inizia con un battibecco tra Luigi e Mara, al seguito del quale Lorenzo inizia a incalzare la tronista: «Se ti interessa così tanto lui, lascia il trono e corteggialo». La ragazza non sembra avere intenzione di corteggiare Luigi, anzi replica «Non sono abituata a corteggiare, aspetto che sia l'uomo a farlo. Non uso armi di seduzione, non le conosco nemmeno».

Teresa non sopporta Mara

Teresa sembra non riuscire proprio a trattenere la propria antipatia verso l'altra tronista, soprattutto a seguito di un'affermazione di Mara: «Io sono diretta, dico le cose in faccia», che sembrava essere una frecciatina verso lo stile diverso della collega. Se, infatti, Mara decide all'istante chi far rimanere e chi no tra i proprio corteggiatori, senza badare troppo ai modi gentili per farli accomodare, Teresa vuole prendersi tempo e eliminare solo dopo aver conosciuto con calma i ragazzi. Una dà all'altra di persona falsa che tiene in studio i corteggiatori solo per imboccare il pubblico, l'altra (Teresa) accusa la prima (mara) di essere una persona molto superficiale che non ha voglia di conoscere davvero gli altri.

L'esterna con Giovanni

Dopo aver visto l'esterna di Mara e Giovanni, nuovo corteggiatore che sembra aver già fatto breccia nel cuore della ragazza, Teresa rincara la dose: «Sei falsa. Ma come gli parlavi? Ti sei già innamorata?». Mara replica: «Ma ci stai con la testa? Non ho mai detto di essere innamorata». L'affondo finale di Mara: «Tu non hai carattere, ti comporti solo nel modo in cui vuole il pubblico, non fai di testa tua». Teresa risponde: «Carattere forte? Hai solo eliminato persone, che vuol dire carattere forte

Mara perde la pazienza: «Questa è pazza».