Home TvReality e talentX Factor 11: tutte le novità di quest’anno

X Factor 11: tutte le novità di quest’anno

Giovedì 14 settembre 2017 ha inizio la nuova avventura del talent musicale con Fedez, Mara, Levante, Manuel e Alessandro Cattelan

13 Settembre 2017 | 15:00 di Valentina Cesarini

È tutto pronto per l'undicesima edizione di X Factor e i giudici sembrano già perfettamente rodati come squadra, ma anche come "sfidanti". La nuova stagione del talent musicale mette in luce già dal video dei casting la mission di quest'anno: mettere sul palco una gara che risalti sia le capacità artistiche dei cantanti che l'eterogeneità della società di oggi. Sono infatti molti i paesi rappresentati oltre l'Italia: dalla Nigeria al Congo, dalle Filippine alla Spagna, i concorrenti di questa edizione - italiani, italiani di origini straniere ma anche artisti che vivono da poco nel nostro paese - dimostreranno che le porte di X Factor verso il successo sono aperte per tutti. Oltre alle canzoni e alle interpretazioni, saranno le storie personali a fare da protagoniste nel talent show.

X Factor 11 prenderà il via giovedì 14 settembre alle 21.15 su Sky Uno HD (e il venerdì in chiaro su TV8).

Le puntate

Le Audizioni: 14 – 21 e 28 settembre (Il venerdì in chiaro su TV8)
Bootcamp: 5 e 12 ottobre (Il venerdì in chiaro su TV8)
Home Visit: 19 ottobre (Il venerdì in chiaro su TV8)
X Factor 2017 – Live: In diretta dal 26 ottobre in esclusiva su Sky Uno HD

RTL 102.5 per la prima volta trasmetterà in diretta il programma: l'emittente seguirà tutte le fasi della undicesima edizione del talent show prodotto da FremantleMedia Italia in partenza il 14 settembre su Sky Uno HD e farà vivere le storie, le speranze, i sogni e le emozioni di tutti i concorrenti. 

Le novità

Dopo 7 anni si conferma Alessandro Cattelan il capitano di questa avventura musicale, mentre per quanto riguarda la giuria la più grande novità è Levante, al secolo Claudia Lagona, cantautrice che - al pari di Manuel Agnelli - rappresenterà quella frangia di artisti nati da un percorso indipendente, fuori dalle logiche del mainstream e della tv. Al suo fianco i già rodati Agnelli, che si dice felice di avere in giuria una cantante simile a lui, Fedez e Mara Maionchi.

Gli inediti dei concorrenti verranno svelati, per la prima volta, già nel corso della quinta puntata live. Questo permetterà di avviare con anticipo l'affezione del pubblico ai singoli che usciranno e quindi il grande ingranaggio discografico, che ha visto spesso negli scorsi anni spiccare nelle classifiche di vendita e di streaming/download le canzoni inedite dei concorrenti del programma.

Quest'anno ci saranno molti più autori tra i concorrenti selezionati: questa scelta è tesa sempre di più ad andare incontro al mercato discografico.

Altra novità riguarda le "Sedie" assegnate a ogni categoria, che per questa edizione sono una in meno. Invece dei classici 6 posti liberi per gli Home Visit, quest'anno le sedie occupate sono ridotte a 5.

I giudici

Levante: «Sono rimasta stupita dalla verità di questo programma: io ho avuto carta bianca su tutto. Ho scelto col mio istinto e coi miei gusti. Ho scartato tutte le fan di Whitney Houston, lo ammetto. Adesso aspetto con ansia le 8 puntate del serale!»

Manuel Agnelli: «Ho scelto di non avere in squadra persone che recitano. È fondamentale l'elemento di urgenza dell'artista. Non mi interessano quelli che vedono questo lavoro solo come un lavoro.» (Il cantante anticipa inoltre che presto un nuovo disco degli Afterhours potrebbe uscire... ma non di inediti).

Fedez: «La statistica ci dice che portare brani dei giudici in gara porta male: quindi questo non succederà».

Mara Maionchi: «Da questa edizione mi aspetto di non rivedere il passato, tutto qua».

Le categorie

- la categoria Under Uomini sarà gestita da Fedez;
- la categoria dei Gruppi sarà in mano di Manuel Agnelli;
- la categoria Over è di Mara Maionchi;
- la categoria Under Donne è di Levante.

Strafactor

A fine conferenza un collegamento con Elio genera l'ilarità in sala stampa. In una fattoria, in mezzo alle mucche, il cantante che capitanerà la giuria di Strafactor fa divertire tutti mentre racconta l'importanza del programma parallelo: alcuni concorrenti eliminati da X Factor verranno riciclati come l'organico a Strafactor.