Home TvReality e talentX Factor 2019, al via i Live: Achille Lauro e Pilar Fogliati a “Extra Factor”

X Factor 2019, al via i Live: Achille Lauro e Pilar Fogliati a “Extra Factor”

Il 24 ottobre parte, nella struttura di Monza, la gara tra le squadre guidate da Malika Ayane, Mara Maionchi, Samuel e Sfera Ebbasta. Ospiti della prima puntata saranno Mika e Coez

22 Ottobre 2019 | 16:12 di Antonella Silvestri

«Questo programma è la più bella celebrazione della musica. E, come in ogni edizione, ci piace proporre temi sociali, che vanno al di là della gara e che spaziano dal green, alla resistenza nella fede e nell’arte. Ci sarà un pianista siriano e un esponente di una associazione legata alla Siria che parlerà dei profughi». Parole di Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali di Sky intervenuto alla presentazione alla stampa dei live di “X Factor” (nel nuovo X Factor Dome di Monza) dove sono state illustrate tutte le novità delle otto puntate che andranno in onda fino al 12 dicembre, quando si terrà la finalissima al MediolanumForum di Assago.

All’incontro c’era tutta la squadra al completo del programma. A partire dal 24 ottobre, ogni giovedì, in onda in prima serata su Sky Uno (Sky Go e in streaming su Now TV, sempre disponibile on demand), Malika Ayane (Under Donne), Mara Maionchi (Over), Samuel (Gruppi) e Sfera Ebbasta (Under Uomini) si sfideranno per proclamare il vincitore della tredicesima edizione.

Le squadre dei giudici

Malika, che ha scelto di lavorare con il produttore Roberto Vernetti, seguirà i suoi “Under Uomini” che sono: Davide Rossi, Enrico Di Lauro e Lorenzo Rinaldi.

Le tre “Under Donne” che Sfera Ebbasta porta con sé ai Live sono: Giordana Petralia, Mariam Rouass e Sofia Tornambene. Lavoreranno tutti insieme a Shablo, dj e produttore italo-argentino considerato il padrino della rivoluzione trap.

I tre “Over” del giudice Mara Maionchi, affiancata, anche in questa edizione, da Ioska Versari sono: Eugenio Campagna, Marco Saltari e Nicola Cavallaro.

Infine, Booda, Seawards e Sierra sono le tre “Band” in gara, guidate da Samuel che ha scelto la consulenza di Alessandro Bavo, suo tastierista, programmatore e arrangiatore da due anni e che dagli Anni 90 lavora con i Subsonica.

Gli ospiti e le dichiarazioni dei giudici

Il primo live di “X Factor 2019” si accende con la presenza di due ospiti di eccezione: la star internazionale Mika e Coez, cantautore romano entrato a pieno titolo nella storia dello streaming e della discografia italiana.

«È una stagione promettente con un mood musicale che si sta spingendo verso ragazzi che sanno scrivere molto bene» ha esordito Alessandro Cattelan, al timone del programma.

«Il sacrificio è fondamentale per questi ragazzi e per tutti quelli che vogliono farcela. Dopo tantissimi anni, ho perso l’emozione. Per me è solo lavoro. L’emozione vera è stata quando a Berlino (sede degli Home Visit di quest’anno) ho vinto 5mila al casino» ha detto sorridendo Mara Maionchi a cui ha fatto eco Malika Ayane che, in tono ironico, ha dichiarato: «Appena finisce la conferenza, li metterò nella loro gabbia e sarò in versione prof. Ci stiamo divertendo. La televisione l’ho sempre frequentata poco. Cantavo e andavo via. Essere costantemente ripresi porta a esporsi nel bene e nel male». Per Samuel «l’idea è quella di portare un gesto poetico, in mezzo a tante belle voci. Una scommessa». «Sono sicuro delle scelte che ho fatto. L’impegno è massimo. È una grande responsabilità dare i sì e i no che cambiano la vita» ha detto Sfera Ebbasta.

Extrafactor e X Factor Daily

La vera novità arriva dall’Extra Factor che si rinnova diventando un vero e proprio late night show, dove i quattro giudici, dopo l’eliminazione del concorrente al termine della puntata, si confronteranno sulla serata. A guidare lo show post Live saranno la giovane attrice Pilar Fogliati e Achille Lauro, che si occuperà anche della rubrica “Al Confidential” (ogni settimana passerà al loft dai cantanti per raccogliere le loro impressioni e per carpire qualche inedita curiosità).

«Non sono un giudice. Mi metto nei panni dei ragazzi perché anche io sono passato dai palchi vuoti ai palchi pieni. La musica è una serie di porte in faccia ma poi se persegui l’obiettivo, ci arrivi. Il percorso a “X Factor” di questi ragazzi è solo una parte del loro grande percorso» ha precisato Achille Lauro.

Intanto prosegue “X Factor Daily” con l’ex concorrente Luna Melis che raccoglie l’eredità di Benji e Fede dello scorso anno. La cantante raccoglierà il diario di bordo dei concorrenti, dal lunedì al venerdì alle 19:35 su Sky Uno. Ogni sabato, dal 26 ottobre, invece andrà in onda il “Meglio di” con “X Factor Weekly” alle 18:30, sempre su Sky Uno. La quinta puntata è dedicata alla pubblicazione degli inediti, punto di arrivo dal punto di vista musicale.