Home TvSerie tvA “Grey’s Anatomy” si parla di Covid-19

A “Grey’s Anatomy” si parla di Covid-19

Nella prossima stagione, la diciassettesima della celebre serie ambientata in un ospedale di Seattle, si affronterà il tema della pandemia mondiale

Foto: Il cast di "Grey's Anatomy"

28 Luglio 2020 | 8:10 di Redazione Sorrisi

Krista Vernoff, produttore esecutivo della celebre serie ambientata in un ospedale di Seattle, ha anticipato che nella prossima stagione, la 17a, si parlerà anche di Covid-19: «Non c’è modo per una serie medical quale è “Grey’s Anatomy” di non trattare la crisi sanitaria che sta caratterizzando le nostre vite in questo momento» ha infatti dichiarato durante una trasmissione tv.