Home TvSerie tvAlberto Frezza e Stefania Spampinato di «Station 19» e «Grey’s Anatomy»

Alberto Frezza e Stefania Spampinato di «Station 19» e «Grey’s Anatomy»

Abbiamo incontrato e intervistato gli attori delle due serie tv americane mentre si trovavano a Milano per incontrare i fan

15 Giugno 2018 | 16:05 di Giulia Ausani

Stefania Pampinato (la dottoressa Carina DeLuca di «Grey's Anatomy») e Alberto Frezza (il tenente Ryan Tanner di «Station 19») sono stati a Milano per incontrare i fan delle serie di Shonda Rhimes. Hanno incontrato il pubblico giovedì sera al cinema CityLife Anteo di Milano, dove poi sono stati proiettati in anteprima il finale di stagione di «Grey’s Anatomy» e il nono episodio di «Station 19», entrambi in onda il 18 giugno su FoxLife (canale 114 di Sky). 

Li abbiamo incontrati e ci hanno raccontato come hanno reagito quando hanno scoperto di aver ottenuto la parte e ci hanno svelato qualche curiosità sulle dinamiche con il resto del cast.

Stefania Spampinato, nata a cresciuta in Sicilia, si è laureata in Arte e Spettacolo a Milano prima di iniziare a lavorare in giro per il mondo, collaborando anche con artisti come Kylie Minogue e Leona Lewis. Nel 2017 è entrata a far parte del cast della serie creata da Shonda Rhimes.

Alberto Frezza è nato in Italia e cresciuto in Etiopia. Ha studiato alla New York Film Academy ed è apparso in diverse serie tv, tra cui «Charlie's Angels» e «Touch».