Alessandro Cattelan debutta su Netflix con “Una semplice domanda”

Il conduttore annuncia la docu-serie in arrivo sulla piattaforma streaming

Alessando Cattelan
Alessando Cattelan  Credit: © Francesco Faraci/ Netflix
10 Maggio 2021 alle 14:21

Si puo' vedere su

Alessandro Cattelelan riparte da Netflix dopo l'addio a X Factor. È stata appena annunciata "Una semplice domanda", titolo della docu-serie di cui Cattelan sarà protagonista e autore.

La notizia arriva con un video, accompagnato dalla caratteristica musica di Netflix, mentre il conduttore rivela qualche dettaglio del programma che approderà entro la fine del 2021 proprio sulla piattaforma streaming.

Prodotto da Fremantle (la casa di produzione di X Factor e EPCC), il progetto "Alessandro Cattelan: Una Semplice Domanda", con le riprese attualmente in corso, è definito «un racconto innovativo e originale con una struttura atipica».

Stando all’annuncio ufficiale, l’idea di questo nuovo show nasce in una sera d’estate da una riflessione del conduttore in risposta a una domanda, solo in apparenza semplice, di sua figlia Nina: «Papà, come si fa a essere felici?». «"Sai, essere felici..." ero convinto di sapere qualcosa sulla felicità – spiega Cattelan – Ho una bella famiglia, sono in salute, ho un bel lavoro, dovrei sapere cosa sia la felicità. E allora perché mi ha messo in crisi quella che in fin dei conti è solo "Una Semplice Domanda"?».

Di cosa parla "Una semplice domanda"

Proprio la ricerca della risposta alla domanda “Come si fa ad essere felici?” è al centro della docu-serie in otto episodi, alla scoperta degli elementi necessari per ottenere la formula della felicità. Per arrivare alla soluzione (se esiste), il format prevede che Cattelan viaggi, in Italia e all’estero, intervistando e condividendo esperienze uniche con personaggi in grado di aiutarlo in questa missione.

In ogni puntata, verrà esplorato un tema, come rivela nel video: l’amore, la vita, la morte e molto altro. Interviste, esperienze e riflessioni tenute insieme da un linguaggio visivo che spazia nei generi, dal documentario al film, passando per il reality, dando un carattere identificativo ai diversi approcci narrativi, con uno stile omogeneo ed unico.

Proprio con questo programma vengono confermati i rumor secondo cui il conduttore era in trattative con Netflix per una nuova serie top secret.
In attesa della docu-serie su Netflix, a breve Cattelan dovrebbe debuttare alla guida del nuovo varietà "Da grande", su Rai1.

Seguici