“Altro che caffè”, una serie leggera e divertente. Da vedere su Netflix

È una produzione francese del 2019, giunta alla terza stagione, di 18 episodi complessivi

25 Novembre 2021 alle 17:29

Si puo' vedere su

Se siete alla ricerca di una serie “leggera”, per argomento e durata, “Altro che caffè” potrebbe fare al caso vostro. È una produzione francese del 2019, giunta alla terza stagione, di 18 episodi complessivi. Lo spunto non è nuovo (su tutti, il film “L’erba di Grace” del 2000) ma è sviluppato in maniera divertente.

A Parigi, nello storico quartiere del Marais, Gérard Hazan gestisce la macelleria kosher (in linea con le prescrizioni alimentari ebraiche) di famiglia. Ma dalla morte dell’amata moglie gli affari sono in declino, e il primogenito Joseph non solo non vuole occuparsene ma passa da un affare sballato all’altro. La svolta avviene quando proprio Joseph viene a sapere che la Francia si prepara a legalizzare la vendita di marijuana: è questione di mesi e bisogna muoversi per primi. Il tono è quello della commedia, con punte di humour nero (che rappresentano i momenti migliori, e forse si poteva osare di più), e un paio di cadaveri che, come si diceva una volta, «ne sconsigliano la visione ai più piccoli».

Seguici