Home TvSerie tvArriva “Pump”, il documentario sul bodybuilding di Schwarzenegger

Arriva “Pump”, il documentario sul bodybuilding di Schwarzenegger

La serie tv sarà fatta di 8 episodi e andrà in onda su Cbs

 - Credit: © Arnold Schwarzenegger officia fanpage

07 Agosto 2016 | 12:01 di Angelo De Marinis

Dopo l'avventura politica Arnold Schwarzenegger torna a uno dei suoi amori: la televisione. L'ex governatore della California produrrà infatti “Pump”, un documentario in 8 puntate sul mondo del bodybuilding che andrà in onda sulla Cbs.

«Al vertice della mia carriera avevo polpacci di 20 pollici, cosce di oltre 28, un giro vita di 34, a fronte di un petto di 57 e braccia pari a 22 pollici», ha raccontato Schwarzenegger. Prodotta insieme alla Emmett/Furla/Oasis, la serie tv, dove reciterà lo stesso Schwarzenegger, racconta le origini della cultura del fitness e del bodybuilding, in particolare concentrandosi sulla palestra Pump che si trova a Venice Beach in California.

È ambientata nei primi anni '70, quando un giovane Arnold muove i suoi primi passi come bodybuilder. Schwarzenegger fece poi il servizio militare nell'esercito austriaco, e in seguito si trasferì negli Stati Uniti, dove si affermò nel sollevamento pesi: infine intraprese la strada del cinema d'azione, di cui divenne un'icona. “Pump” racconterà proprio la vita di Schwarzy a cominciare da quando, nel 1973, si allenava sulle spiagge californiane.