Home TvSerie tv«Atlanta» arriva in Italia, perché vederla

«Atlanta» arriva in Italia, perché vederla

Arriva su Fox la serie creata e interpretata da Donald Glover (Childish Gambino) che ha conquistato i Golden Globe, andiamo a scoprire perché è da vedere

Foto: Keith Standfield (Darius), Donald Glover (Earn) Brian Tyree Henry (Alfred)  - Credit: © Matthias Clamer/FX

18 Gennaio 2017 | 17:46 di Manuela Puglisi

A partire dal 19 gennaio arriva su Fox (canale 112 di Sky) Atlanta, con un doppio episodio alle 23.00, la serie ideata e interpretata da Donald Glover (Childish Gambino) che ha conquistato gli ultimi Golden Globe. 10 episodi da 25 minuti ciascuno che seguono la vita di due cugini, Earn (lo stesso Donald Glover) e Alfred, ovvero Paper Boi, interpretato da Brian Tyree Henry (Boardwalk Empire). Una serie che parla di temi drammatici con uno humor pervasivo, in cui la musica, l'hip hop, è l'unica via di fuga dai sobborghi cittadini. Andiamo a scoprire perché è una serie da vedere.