Home TvSerie tv“Balthazar”, al via su Giallo una nuova serie poliziesca

“Balthazar”, al via su Giallo una nuova serie poliziesca

Chi ama i thriller psicologici prepari il telecomando. Da domenica 6 dicembre arriva in chiaro una serie francese che sembra avere tutti gli ingredienti per essere definita imperdibile

Foto: Tomer Sisley è Balthazar, Helene de Fougerolles è il capitano Bach

04 Dicembre 2020 | 9:04 di Paolo Gavazzi

Chi ama i thriller psicologici prepari il telecomando. Da domenica 6 dicembre Giallo manda in onda in chiaro "Balthazar", una serie francese che sembra avere tutti gli ingredienti per essere definita imperdibile (in Italia è stata lanciata un anno fa su Fox Crime). La fiction prende il nome dal protagonista, il dottor Raphael Balthazar, interpretato dall’affascinante Tomer Sisley. È un medico legale (patologo forense) dalle intuizioni geniali ma dal caratteraccio ostico e imprevedibile. Che alla fine però conquista tutti. Tutto il contrario della coprotagonista della serie, la razionale Helene Bach (interpretata dalla bella Helene de Fougerolles), capitano della Polizia. I due devono collaborare per risolvere casi molto intricati a Parigi e dintorni e fra loro saranno scintille...

Una delle caratteristiche forti della fiction è che sa scandagliare da vero “giallo”, ma allo stesso tempo con leggerezza, gli abissi dell’animo umano. Del resto, secondo quanto hanno dichiarato gli autori della serie (che nella versione originale ha ottenuto un grande successo ed è già alla terza stagione) Balthazar “ha un rapporto speciale con i morti”... Ecco spiegate le brillanti intuizioni che lo portano a risolvere anche le indagini più complesse. Tra l’altro, per entrare meglio nella parte pare che Sisley abbia voluto assistere a un’autopsia vera…

Francese nato a Berlino da una famiglia israeliana, 46 anni, il bel tenebroso Tomer Sisley non è molto noto da noi, ma ha già al suo attivo una lunga lista di film. E lo possiamo vedere su Netflix fra i protagonisti della serie "Messiah". Non solo, in Balthazar Sisley ha anche curato la regia di un episodio. Ultima annotazione, la voce è quella di Claudio Moneta, doppiatore milanese di lungo corso, colui che ha dato (fra le tante cose) la voce al cartone animato SpongeBob.