Home TvSerie tv«Chicago P.D.», la quarta stagione al via su Italia 1

«Chicago P.D.», la quarta stagione al via su Italia 1

Crimini e misteri sulle strade di Chicago da martedì 24 luglio con 23 nuovi episodi mai trasmessi in chiaro

Foto: Jon Seda e Jason Beghe

19 Luglio 2018 | 17:12 di Alberto Rivaroli

Sono di nuovo pronti a combattere la malavita per le strade di Chicago, costi quel che costi. Stiamo parlando dei protagonisti di «Chicago P.D.», la serie poliziesca (nata da una costola di «Chicago Fire», così come «Chicago Med») di cui Italia 1 propone da martedì 24 luglio gli episodi della quarta stagione, mai trasmessi in chiaro.

Ritroviamo così Hank Voight (interpretato da Jason Beghe), il capo dell’Unità Intelligence, e il suo vice Antonio Dawson (Jon Seda): due duri pronti a tutto pur di non arretrare nella lotta contro il crimine. Con loro riappaiono gli altri personaggi cari ai fan della serie, come Erin Lindsay (Sophia Bush), Adam Ruzek (Patrick John Flueger) e Kevin Atwater (Laroyce Hawkins): detective coraggiosi ma anche persone sensibili, con un passato spesso tormentato e la speranza di mettere un po’ d’ordine nelle loro complicatissime vite.

Intanto al Dipartimento di Polizia di Chicago  l’aria è sempre più tesa, e ne avremo conferma già nei primi episodi della nuova stagione: l’assassino di Justin, il figlio di Hank (morto alla fine della terza serie), è stato a sua volta assassinato e c’è chi sospetta che sia rimasto vittima di una vendetta ordita proprio da Voight. Intanto il sergente Platt (Amy Morton) cade in un agguato assieme al padre: e questo è solamente l’inizio...