“Cops 2 – Una banda di poliziotti” arriva in chiaro su Tv8

Il 21 luglio va in onda l’episodio "Uno stinco di santo" e il giovedì successivo, il 28, "La mano del morto"

19 Luglio 2022 alle 08:56

Siete pronti per le nuove indagini della bizzarra squadra investigativa capitanata da Claudio Bisio, nel ruolo del commissario Cinardi? Dopo aver trasmesso la prima stagione, arriva su Tv8 "Cops 2 - Una banda di poliziotti", sequel in due serate della commedia diretta da Luca Miniero. Il 21 luglio va in onda l’episodio "Uno stinco di santo" e il giovedì successivo, il 28, "La mano del morto". Episodi che vedranno i nostri eroi alle prese con un assassinio e il furto di una preziosa reliquia.

Ritroveremo così Cinardi ancora in cerca della tanto agognata tranquillità, il sovrintendente Nicola Gargiulo (Pietro Sermonti), detto ironicamente “O’ Sicc” per la poco smagliante forma fisica, l’ispettore Maria Crocefissa Cercola (Giulia Bevilacqua), tutta casa e famiglia, e l’agente scelto Benny The Cop (Francesco Mandelli), che forse ha visto troppi film d’azione. Non mancheranno poi Guglielmo Poggi, il giovane centralinista del commissariato, e Dino Abbrescia, Zu Tore, che si è ripreso il posto da cuoco ambulante di Apulia. E incontreremo Tullio Solenghi, Don Filippo, il messo Vaticano inviato dalla Santa Sede per affiancare Cinardi, e non senza problemi, in una delle indagini.

La serie è ambientata nell’immaginaria Apulia, che in realtà è la cittadina pugliese di Nardò (Lecce). Lì c’è anche il commissariato, che viene ricostruito in parte nel palazzo della ex Pretura. Le riprese sono state effettuate anche a Lecce, nelle frazioni di Acaya e a Melpignano e a Neviano.

Seguici