“Cunk on Earth”, un viaggio all’insegna del “nonsense”. Da vedere su Netflix

Philomena Cunk è la conduttrice di un viaggio nella storia dell’umanità dall’uomo primitivo ai giorni nostri

19 Luglio 2023 alle 08:06

Si puo' vedere su

«Non voglio essere scortese ma stai facendo il saccente». Oppure: «Il mondo era in macerie, la clonazione di Hitler era già iniziata». Ecco, immaginate l’effetto di queste frasi in bocca ad Alberto Angela e avrete il senso di straniamento che si prova guardando “Cunk on Earth”, serie in cinque episodi di Netflix. Tecnicamente è un “mockumentary”, cioè un falso documentario. Philomena Cunk (interpretata dall’attrice Diane Morgan, che forse ricorderete in “After life”) è la conduttrice di un viaggio nella storia dell’umanità dall’uomo primitivo ai giorni nostri. Un viaggio, sia chiaro, all’insegna dell’umorismo britannico e del “nonsense”.

Meravigliose le facce degli esperti, veri, a cui Philomena rivolge domande strampalate: i più abili stanno al gioco, altri cercano, malgrado tutto, di rispondere seriamente, mentre alcuni non sanno proprio a che santo votarsi. Va detto che ogni tanto Cunk ci prende, e fa quella domanda che anche noi avremmo voluto fare ma non abbiamo mai avuto il coraggio di porre. In inglese, con sottotitoli.

Seguici