“Django”: trama e cast della nuova serie dei creatori di “Gomorra”

Ispirata al classico western, vede protagonista Noomi Rapace. Con la direzione artistica e la regia di Francesca Comencini

Noomi Rapace  Credit: © Saerun Noren
11 Maggio 2021 alle 13:05

Si puo' vedere su

Sono iniziate a Bucarest le riprese di "Django", nuova serie originale Sky e CANAL+ che rilegge in chiave contemporanea il celebre western di Sergio Corbucci. Al cast si aggiungono Noomi Rapace e Nicholas Pinnock oltre ai già confermati Lisa Vicari e Matthias Schoenaerts, che vestirà i panni di Django.

A dirigere il progetto e gli episodi c'è Francesca Comencini ("Gomorra - La serie"), mentre alla scrittura ci sono Leonardo Fasoli ("Gomorra – La serie", "ZeroZeroZero") e Maddalena Ravagli ("Gomorra - La serie"), entrambi anche co-autori del soggetto di serie insieme a Francesco Cenni e Michele Pellegrini. Due episodi sono stati scritti da Max Hurwitz ("ZeroZeroZero", "Manhunt"). 

La trama

La serie, composta da dieci episodi, è ambientata tra il 1860 e il 1870 nel Selvaggio West, dove Sarah e John hanno fondato New Babylon, una città di emarginati con uomini e donne di ogni estrazione sociale, etnia e credo. Perseguitato dal ricordo dello sterminio della sua famiglia otto anni prima, Django sta ancora cercando sua figlia, credendo che possa essere sopravvissuta al massacro. Rimarrà scioccato nel ritrovarla a New Babylon, in procinto di sposare John. Sarah vuole che il padre se ne vada, ma Django crede che la città sia in pericolo e non è disposto a perdere sua figlia una seconda volta.

Il cast

Noomi Rapace intepreterà Elizabeth, la spietata nemica del principale antagonista di Django, cioè John Ellis (Nicholas Pinnock). Lisa Vicari vestirà invece i panni di Sarah, la figlia che Django credeva morta. Nel cast anche Jyuddah JaymesEric KoleBenny Opoku-Arthur, che saranno i figli di John Ellis; Tom Austen nei panni di Elijah e Abigail Thorn in quelli di Jess.

Seguici