“Enlightened – La nuova me”: su Sky la serie con Laura Dern

Dal 12 maggio su Sky Atlantic e Now, la prima stagione della famosa dramedy HBO

Laura Dern in “Enlightened - La nuova me”
12 Maggio 2021 alle 09:00

Arriva finalmente anche in Italia in prima tv assoluta su Sky Atlantic e in streaming su Now dal 12 maggio - negli Stati Uniti è uscita per HBO ormai dieci anni fa - “Enlightened - La nuova me”, la serie cult che vede Laura Dern (“Big Little Lies”, “Jurassic Park”, “Storia di un matrimonio”) sia in veste di protagonista assoluta sia di produttrice. S’inizia con la prima stagione, mentre la seconda sarà disponibile già dal 26 maggio. 

Nei suoi primi dieci episodi - a cui ne seguiranno otto nella seconda stagione - “Enlightened - La nuova me” racconta, fondendo ironia e dramma, la storia di una donna alle prese con diversi aspetti molto umani della vita: il senso d’inadeguatezza, la solitudine, la voglia di rivalsa, la speranza. Amy passa dalla determinatezza più assoluta alla goffaggine più imbarazzante. È l’amica che tante volte abbiamo evitato, ma che poi ci ha saputo sorprendere in positivo. Una volta entrati nella sua storia, è impossibile lasciare lei e i tanti meravigliosi personaggi la animano. 

La trama

Laura Dern, che per questo ruolo si è aggiudicata un Golden Globe come Migliore attrice protagonista in una serie commedia, è Amy Jellicoe, una dirigente d’azienda che, dopo una crisi di nervi sul lavoro, è costretta ad affrontare il crollo della propria vita personale e professionale. Tornata da un soggiorno “spirituale” alle Hawaii per ritrovare se stessa, Amy prova a riprendere in mano quello che aveva lasciato, applicando i nuovi principi alla sua vecchia vita, ma dovrà vedersela ancora una volta con tutto ciò che l’aveva messa in crisi tempo prima: lavoro, persone e atteggiamenti. 

Il cast

Oltre a Laura Dern nel cast ci sono anche Luke Wilson (“Idiocracy”, “I Tenenbaum”), Mike White (“Zombieland”, “School of Rock”), Diane Ladd (“Inland Empire - L’impero della mente”, “Joy”), Sarah Burns (“Big Little Lies”, “L’amore criminale”) e molti altri. 

Seguici