“Fauda”, una serie capace di trasportarti in un altro mondo. Da vedere su Netflix

Racconta la storia di Doron, tostissimo (e affascinante) ufficiale di un’unità di forze speciali israeliane che si infiltra nei territori palestinesi per prevenire attentati

25 Novembre 2021 alle 17:37

Si puo' vedere su

Se c’è una serie capace di trasportarti in un altro mondo, quella è “Fauda”. Intanto è ambientata tra Israele e Palestina. Aiuto, direte voi. Beh, lo pensavo anche io quando ho iniziato a vederla (in lingua originale con i sottotitoli) con scetticismo. In cinque minuti mi ha incollata al divano. Racconta la storia di Doron, tostissimo (e affascinante) ufficiale di un’unità di forze speciali israeliane che si infiltra nei territori palestinesi per prevenire attentati.

Un tema spinoso e attuale. Ma Lior Raz, che interpreta Doron ed è autore della serie, è davvero un ex membro delle forze speciali: quello che vediamo ci fa comprendere la realtà mantenendo una certa obiettività. Il racconto è serrato, i dialoghi senza fronzoli, l’azione adrenalinica. Tre stagioni (la quarta arriverà prossimamente) una più bella dell’altra: una volta entrati in quel mondo è impossibile uscirne. Quando le ho finite sono stata in “astinenza” per settimane. Mi mancava il coraggio quasi incosciente che Doron e i suoi mettono nel lavoro e nella vita privata. Sfidano in ogni istante la morte, ma sono più “vivi” di certi vivi.

Seguici