Home TvSerie tvFerrari e Mercedes nella seconda stagione di “Formula 1: Drive to Survive”

Ferrari e Mercedes nella seconda stagione di “Formula 1: Drive to Survive”

Netflix ha annunciato ufficialmente l'arrivo della seconda stagione della serie che racconta la F1. Sarà disponibile con 9 nuovi episodi nel 2020

Foto: Daniel Ricciardo, pilota di F1 ora in forza alla Renault, dopo aver lasciato la Red Bull  - Credit: © Netflix

24 Luglio 2019 | 12:21 di Stefano Gradi

Ecco la notizia che tanti appassionati di Formula 1 stavano aspettando: Netflix ha annunciato ufficialmente l'arrivo della seconda stagione di "Formula 1: Drive to Survive", che sarà disponibile con 9 nuovi episodi nel 2020.

Arrivata quasi in sordina, la serie/reality/documentario ha offerto un bellissimo dietro le quinte della massima competizione motoristica del pianeta che ha dato l'opportunità di conoscere i retroscena e i personaggi che fanno parte del circus della F1. Ma in tutto questo mancavano due team, Mercedes e Ferrari, i due più importanti, che non avevano concesso i diritti.

Per il 2020 c'è una grande novità: Mercedes e Ferrari ci saranno! Potremo quindi seguire la stagione 2019 di tutti e dieci i team partecipanti. La serie seguirà le scuderie in ogni gara del calendario 2019 di Formula 1, partendo dall’Australia, per poi toccare varie località del mondo, dall’Ungheria a Singapore, dal Brasile al Messico, fino ad arrivare al gran finale ad Abu Dhabi.

I produttori esecutivi della serie sono il Premio Oscar James Gay Rees (Senna) e Paul Martin per Box to Box Films.