Home TvSerie tvGrey’s Anatomy 15, i nuovi episodi della “stagione dell’amore”

Grey’s Anatomy 15, i nuovi episodi della “stagione dell’amore”

Dopo la pausa natalizia, da lunedì 25 febbraio torna su FoxLife la seconda parte della quindicesima stagione del medical drama più amato e longevo di sempre

Foto: Ellen Pompeo  - Credit: © ABC/Mitch Haaseth

25 Febbraio 2019 | 10:29 di Cecilia Uzzo

Li avevamo lasciati così, bloccati negli ascensori durante una tremenda tempesta con conseguente blackout elettrico, i protagonisti di Grey’s Anatomy: dopo la pausa, il medical drama di Shonda Rhimes riprende coni nuovi episodi della quindicesima stagione, in onda ogni lunedì su Fox Life dal 25 febbraio.

Dove eravamo rimasti

Secondo il modello di comprovata efficacia, anche la quindicesima stagione della serie tv con protagonisti i chirurghi del Grey Sloane Hospital (ex Seattle Grace) si era interrotta sul più bello, lasciando i suoi personaggi e il pubblico nel mezzo di situazioni ad alta tensione. In particolare, avevamo lasciato Meredith e DeLuca bloccati in un ascensore, con la bionda dottoressa in un’impasse sentimentale, indecisa tra lo specializzando di origine italiana e il “dio dell’ortopedia”, Link. Su un altro ascensore c’erano Owen, Amelia e Teddy: quest’ultima ha appena detto a Owen di essere in attesa di suo figlio e ora è Amelia a domandare cosa il suo compagno e la dottoressa Altman debbano rivelarle di così scottante, del tutto ignara della gravidanza di quest’ultima. Intanto, altre storie sono rimaste in sospeso, da quella di Cece, paziente di Meredith in attesa di trapianto e love coach della dottoressa, a quella tra Jackson (Jesse Williams) e Maggie (Kelly McCreary), che si ritrova costretta a rivelare al fidanzato che sua madre è affetta da un brutto male. Sono rimaste in sospeso anche le storie di Catherine Avery (madre di Jackson e moglie di Webber), gravemente malata e di Miranda Bailey, che per cercare di gestire lo stress ha nominato Karev, neo-sposo di Joe Wilson, capo ad interim e ha messo in pausa il matrimonio con Ben Warren, ormai vigile del fuoco di Seattle (nonché star dello spin-off Station19).

La scelta di Meredith

La protagonista assoluta Meredith Grey (Ellen Pompeo) non poteva che essere anche il centro delle nuove storie sentimentali della serie, gli sceneggiatori hanno più volte definito “la stagione dell’amore” la quindicesima in corso. Convinta dalla paziente Cece a riaprirsi al mondo degli appuntamenti, la dottoressa si ritrova contesa tra due pretendenti, lo specializzando Andrew DeLuca (Giacomo Gianniotti) e il chirurgo ortopedico Atticus Lincoln, detto Link (Chris Carmack). Ognuno dei due uomini sta corteggiando Meredith, ma è con Andrew che la dottoressa si ritrova bloccata in ascensore: succederà qualcosa tra i due? Di sicuro, sappiamo che finalmente la Grey proverà a mettere in pratica i consigli di Cece e rifletterà sui pregi dei due spasimanti. Link è un chirurgo affermato e molto sicuro di sé, ma anche maturo e particolarmente sensibile per un’esperienza passata che emergerà; DeLuca è molto passionale – ci sarà una scena in cui sia lui che Meredith parleranno italiano –e determinato a conquistare il cuore della sua strutturata.

Uno strano triangolo

Quando finalmente Owen Hunt (Kevin McKidd) e Amelia Shepard (Caterina Scorsone) si erano rimessi insieme, componendo una famiglia insieme all’adolescente Betty e al piccolo Leo, a Seattle è tornata Teddy Altman (Kim Raver) che ha rivelato di essere incinta del dottor Hunt prima a Meggie e, durante la tempesta del mid season finale, anche allo stesso Owen. Bloccati in ascensore con un paziente instabile, i due sono costretti a dire la verità anche ad Amelia. Non si sa come reagirà la dottoressa, ma da quanto avevano rivelato l’anno scorso gli attori, è probabile che i tre personaggi tenteranno di trovare un modo civile e maturo per affrontare questo “strano triangolo”. Kim Raver, l’attrice che interpreta Teddy Altman, aveva infatti detto: «Siamo nel 2018 e ho proposto di non avere una donna contro un’altra. Amelia e Teddy finalmente hanno quello che vogliono, ma forse esiste un modo diverso per approcciarsi». Anche Owen, cioè Kevin McKidd, aveva supportato questa visione: «Owen, Teddy e Cristina hanno avuto un intenso, per certi versi giovanile, triangolo amoroso. Adesso vogliono mostrare al pubblico che Owen, Amelia e Teddy hanno dei trascorsi. E ci sono dei bambini a carico, il che comporta delle responsabilità».

Una nuova storia d’amore gay

Come si è intuito dalla prima parte, in GA15 c’è posto anche per una nuova storia d’amore gay maschile, che vedrà coinvolto il timido specializzando Levi Schmitt (Jake Borelli), chiamato anche “Occhiali” in seguito a un incidente in sala operatoria, e Nico Kim (Alex Landi), uno dei nuovi chirurghi. Dopo il bacio appassionato in ascensore, tra i due è subentrato un certo imbarazzo, poiché il dottor Kim non vuole una relazione con un “novellino”, che, però, si dimostrerà molto più determinato e maturo di quanto sembri.

Il cast tra new entry e ritorni

Nella seconda parte di Grey's Anatomy 15 arriveranno alcune new entry, come Michelle Forbes: la star di Berlin Station sarà guest star in uno dei nuovi episodi, ma il ruolo è top secret. Un’altra novità è l’arrivo nel cast di Jennifer Grey: l’indimenticabile protagonista di Dirty Dancing arriverà nell’ospedale di Seattle in qualità di madre biologica di Betty, la ragazza di cui si prendono cura Amelia e Owen, che ha in affido suo figlio Leo. Ci sarà anche Amy Acker (attrice di Angel, Person of Interst, The Gifted), come il suo personaggio di Cathleen, sorella di Derek, la quarta in ordine di apparizione. Come tutti i fratelli Shepard, anche Cathleen è un medico, psichiatra, così come Amelia è neurochirurgo, mentre Liz (Neve Campbell) e Nancy (Embeth Davidtz) sono rispettivamente psicologa e ginecologa. È un gradito ritorno quello di Stefania Spampinato, sempre nei panni di Carina DeLuca, la sorella di Andrew. Non sono del tutto chiari i dettagli, ma da quanto accennato da Giacomo Gianniotti, lo specializzando Andrew dovrà affrontare il passato della sua difficile adolescenza ed è probabile che la sorella possa giocare un ruolo chiave.

Un nuovo record per Grey's Anatomy

La pausa della quindicesima stagione non ha diviso gli episodi in due metà esatte, riservando il grosso per la seconda parte, che ricomincia con la nona puntata (in onda lunedì 25 febbraio). Questa stagione di Grey’s Anatomy sarà un poco più lunga del solito, avendo sviluppato 25 episodi anziché i canonici 24: la produzione ha chiesto delle sceneggiature aggiuntive, cosa che ha permesso si esplorare le storie al di fuori dall’ospedale di alcuni personaggi, tra cui Amelia Shepard, come svelato dalla showrunner Krista Vernoff. Soprattutto, con la quindicesima stagione Grey’s Anatomy batte il record di E.R. – Medici in prima linea (che si è conclusa con le 22 puntate della 15°stagione), diventando il medical drama più longevo nella storia della televisione. Per festeggiare il traguardo, l’onore della regia dell’episodio 331 è toccato a Chandra Wilson, l’attrice che interpreta Miranda Bailey, presente fin dall’inizio della serie (come Ellen Pompeo/Meredith Grey, Justin Chambers/ Alex Karev e James Pickens Jr./Richard Webber), a sua volta protagonista di una puntata standalone nella 14°stagione.