Home TvSerie tvHelen Mirren è Caterina la Grande nella miniserie in onda su Sky Atlantic

Helen Mirren è Caterina la Grande nella miniserie in onda su Sky Atlantic

La serie andrà in onda dal primo novembre e sarà disponibile anche su Now Tv

Foto: Helen Mirren nella prima immagine di "Caterina la Grande"

31 Ottobre 2019 | 9:00 di Giulia Ausani

Ricordata come la più grande imperatrice di Russia, Caterina II è nota soprattutto come "Caterina la Grande", che è anche il titolo della miniserie a lei dedicata in arrivo su Sky Atlantic il 1 novembre alle 21.15 (gli episodi saranno immediatamente disponibili anche on demand e in streaming su Now Tv). 

A indossare i panni dell'imperatrice è l'attrice premio Oscar Helen Mirren. «La storia di Caterina mi ha sempre affascinata», ha detto. «Era una pioniera, ha portato un approccio molto innovativo e rigeneratore. Ha sicuramente saputo anticipare i tempi, è stato un personaggio davvero molto affascinante da interpretare».

Scritta da Nigel Williams, "Caterina la Grande" è diretta da Philip Martin, pluripremiato regista di "The Crown".


Il trailer

La trama

È il 1762 e, dopo un colpo di stato che culmina con la deposizione di Pietro III, a salire al potere è sua moglie Caterina, da molti considerata un'imperatrice illegittima perché di origini tedesche e per questo apparentemente non qualificata per essere imperatrice di Russia.

Nonostante le pressioni del Ministro Panin (Rory Kinnear), deciso a far salire al trono il figlio di Caterina e Pietro, il principe Paolo (Joseph Quinn), Caterina si rivelerà una grande regnante, allargando l'impero russo fino alla Crimea grazie alle campagne militari guidate dal tenente Grigory Potemkin (Jason Clarke), suo amante.

I costumi

Come per ogni ricostruzione storica che si rispetti, anche in "Caterina la Grande" c'è una grande attenzione ai dettagli, in particolare per quanto riguarda i costumi. Disegnati in esclusiva per Helen Mirren dalla costumista Maja Meschede, includono l'abito da cerimonia dorato di Caterina cucito con elaborate decorazioni e perle, l'abito da ballo blu indossato nell'anniversario dell'incoronazione, un abito creato appositamente per il Ballo dei Travestiti (uno degli eventi preferiti dall’Imperatrice) e l’abito da cavallerizza verde militare che Caterina indossava mentre guidava l'espansione della Russia insieme al generale Potemkin.