Home TvSerie tv“Il complotto contro l’America”: trama e cast della miniserie tratta dal romanzo di Roth

“Il complotto contro l’America”: trama e cast della miniserie tratta dal romanzo di Roth

Debutta su Sky Atlantic e Now Tv il 24 luglio, la serie con protagonisti Winona Ryder, John Turturro e Zoe Kazan

Foto: "Il complotto contro l'America"

24 Luglio 2020 | 10:29 di Valentina Barzaghi

È firmato HBO l’adattamento televisivo del famoso romanzo di Philip RothIl complotto contro l’America”. Debutta su Sky Atlantic e Now Tv il 24 luglio, dove i suoi sei episodi saranno disponibili da subito. Si tratta di una miniserie che riscrive la storia U.S.A. della Seconda Guerra Mondiale, raccontando la nascita di una nazione filonazista in cui regnano populismo e fanatismo razziale.

Dopo “The Man In The High Castle” tratta dal romanzo Philip K. Dick, la serialità televisiva torna a portare sul piccolo schermo uno dei tanti “se” storici che, nel tempo, alcuni grandi autori hanno provato ad affrontare attraverso le proprie opere, con l’intento di metterci in guardia sul futuro. “Il complotto contro l’America” è una ucronia - che dalla distopia si differenzia perché non si basa su fatti di fantasia per dipingere scenari possibili, ma su bivi storici - che racconta la fragilità di giudizio di un paese - l’America - e le sue ambiguità.

La trama

Le vicende sono raccontate attraverso le esperienze della famiglia Levin, che vive a Newark, nel New Jersey, ed è di origine ebraica. È il 1940 e alle elezioni presidenziali di quell’anno contro Franklin D. Roosevelt si candida nientemeno che Charles Lindbergh, l’eroico aviatore famoso in tutto il mondo per la traversata in solitaria dell’Oceano Atlantico. Figlio di immigrati svedesi, Lindbergh inizia una campagna politica basata su idee di stampo nazionalsocialista, che trovano spazio nel cuore dei cittadini americani pronunciate da un uomo coraggioso e di valore come lui. Vinte le elezioni, decide di rimanere neutrale sul terreno bellico, mentre la sua politica antisemita si diffonde a macchia d’olio in patria, causando odio, violenza e repressione.

Il cast

La serie creata per la tv da David Simon ed Ed Burns (“The Wire”) gode di una messa in scena che non fa rimpiangere i migliori film di genere, supportata da un cast strepitoso in cui svettano Winona Ryder (“Stranger Things”, “Sirene”), John Turturro (“Il grande Lebowski”, “Barton Fink - È successo a Hollywood”) e Zoe Kazan (“Ruby Sparks”, “The Big Sick”). Insieme a loro troviamo anche Morgan Spector (“Homeland”), Anthony Boyle, Azhy Robertson, Caleb Malis e molti altri. “Il complotto contro l’America” è una serie da vedere tutta d’un fiato, cercando nel presente la morale al pericolo storico scampato.