Home TvSerie tvIl teaser di «Black Mirror 4» in arrivo su Netflix

Il teaser di «Black Mirror 4» in arrivo su Netflix

Dall'International Television Festival di Edimburgo le prime anticipazioni sui sei episodi della quarta stagione disponibili sulla piattaforma televisiva dal 2018

 - Credit: © Netflix

25 Agosto 2017 | 22:24 di Daniele Ceccherini

L’intento di Charlie Broker, ideatore della serie televisiva Black Mirror e sceneggiatore anche dei sei episodi della quarta stagione, rimane immutato: mostrare vicende di vita, storie collettive, contesti lavorativi, familiari in cui l'irruzione delle nuove tecnologie, dai piccoli dispositivi personali ai complessi sistemi informativi ha apportato effetti negativi, destabilizzanti.  

Anche gli scenari e i personaggi di Black Mirror 4 cambiano in ogni episodio come i registi e gli interpreti. Grandi nomi davanti e dietro la macchina da presa dei nuovi sei episodi, disponibili sulla piattaforma Netflix dal 2018.  Ecco i titoli anticipati nel teaser trailer che è stato presentato in questi giorni all'International Television Festival di Edimburgo.

 Arkangel: regia di Jodie Foster. Con Rosemarie Dewitt (La La Land, Mad Men), Brenna Harding (A Place to Call Home) e Owen Teague (Bloodline);  

USS Callister: regia di Toby Haynes (Dr Who, Sherlock). Con Jesse Plemons (Black Mass, Fargo), Cristin Milioti (The Wolf of Wall Street, Fargo), Jimmi Simpson (Westworld, House of Cards) e Michaela Coel (Chewing Gum, Monsters: Dark Continent)

Crocodile: regia di John Hillcoat (Triple Nine, Lawless). Con Andrea Riseborough (Birdman, Bloodline), Andrew Gower (Outlander) e Kiran Sonia Sawar (Murdered By My Father). 

Hang the DJ: regia di Tim Van Patten (The Sopranos, Game of Thrones). Con Georgina Campbell (Flowers, Broadchurch), Joe Cole (Peaky Blinders, Green Room) e George Blagden (Versailles, Vikings). 

Metalhead: regia di David Slade (Hannibal, American Gods). Con Maxine Peake (The Theory Of Everything, The Village), Jake Davies (The Missing, A Brilliant Young Mind) e Clint Dyer (Hope Springs). 

Black Museum: regia di Colm McCarthy. Con Douglas Hodge (The Night Manager, Catastrophe), Letitia Wright (Humans, Ready Player One) e Babs Olusanmokun (Roots, The Defenders).