Home TvSerie tvIl Trono di Spade 7: Hbo in ritardo, settima stagione in estate 2017

Il Trono di Spade 7: Hbo in ritardo, settima stagione in estate 2017

Per poter girare in condizioni meteo più adatte, la produzione sarà posticipata

Foto: Il Trono di Spade  - Credit: © Facebook

19 Luglio 2016 | 19:02 di Lorenzo Di Palma

Solo la prossima estate e solo sette puntate: HBO ha ufficializzato il debutto della settima stagione della serie "Il trono di spade", che non avverrà, come si supponeva e come è sempre stato per le passate stagioni, la prossima primavera, ma solo nell'estate del 2017.

L'annuncio, che ha non poco sorpreso i fan, specifica che "Il trono di spade 7", sarà composta solo da sette episodi e che le riprese saranno effettuate queste estate in Nord Irlanda, Spagna e Islanda, e vedranno alternarsi alla regia Mark Mylod, Jeremy Podeswa, Matt Shakman e Alan Taylor.

I motivi del ?ritardo? della Hbo sono ?meteorologici?: «Ora che nella serie è arrivato l'inverno, i produttori esecutivi David Benioff e D.B. Weiss hanno pensato che fosse meglio, per le storie della prossima stagione, iniziare la produzione un po' più in ritardo rispetto al solito, quando la situazione meteo sarà diversa», ha spiegato Casey Bloy presidente della programmazione della HBO, che non ha fatto nessun annuncio ufficiale, invece, sull'ottava stagione, che dovrebbe concludere la serie.

?Il Trono di Spade? è la serie più vista nella storia di HBO: secondo i dati del network, i dieci episodi della sesta stagione (tra prima programmazione, differita e streaming) hanno tenuto una media di 25,1 milioni di spettatori a settimana negli Stati Uniti. 

Il Trono di Spade, tutto quello che sappiamo della settima stagione