Home TvSerie tv“Ispettore Coliandro”: la quinta serie su Rai2

“Ispettore Coliandro”: la quinta serie su Rai2

Da venerdì 15 gennaio riparte la serie diretta dai Manetti Bros, interpretata da Giampaolo Morelli e ispirata ai libri di Carlo Lucarelli. Nel primo episodio anche Giancarlo Magalli

Foto: Giampaolo Morelli avverte i suoi follower: "Coliandro non è morto"  - Credit: © Facebook

12 Gennaio 2016 | 22:23 di Lorenzo Di Palma

Si chiama ?L'ispettore Coliandro, il ritorno?, la quinta stagione della serie tv interpretata dal bravo Giampaolo Morelli dal 2006, ispirata al personaggio del poliziotto onesto e un po' imbranato dei romanzi (Falange armata e Il giorno del lupo) di Carlo Lucarelli, che torna su Rai 2 a partire da venerdì 15 gennaio.

Gli episodi della serie sono sei, come sempre saranno ambientati a Bologna e diretti dai Manetti Bros (Antonio e Marco) e avranno come protagonista assoluto l'ispettore Coliandro che ?rappresenta il contrario di tutti gli eroi polizieschi televisivi e forse proprio per questo, e malgrado i suoi evidenti (e umani) difetti, impossibile da non amare?, come dice Lucarelli.

?A distanza di cinque anni l'unica cosa che è cambiata dell'ispettore Coliandro sono le rughe sul mio volto. D'altronde non c'è alcun bisogno di modificare qualcosa che funziona?, ha spiegato oggi alla presentazione Giampaolo Morelli.

Il primo episodio, Black Mamba, che vedrà l'inconsapevole Coliandro incontrare la letale quanto affascinante killer Natasha (Weronika Ksiazkiewicz) è arricchito anche un piccolo cameo di Giancarlo Magalli, che sotto la doccia canta Kobra di Donatella Rettore, nel ruolo di un personaggio oscuro collegato ai servizi italiani e alla Cia, una delle vittime della bella assassina.

Una "preview" della nuova serie è stata condivisa da Giampaolo Morelli sulla sua pagina Facebook:  

-7 E se in un episodio, a causa di un notevole trauma cranico, Coliandro perdesse la memoria e credesse di essere un...

Posted by Giampaolo Morelli on Venerdì 8 gennaio 2016