Home TvSerie tvJoey di «Friends» ha messo su famiglia

Joey di «Friends» ha messo su famiglia

Sono passati quasi 25 anni, ma ai nostalgici fan di «Friends» Matt LeBlanc continua a evocare uno dei protagonisti di quella serie che in dieci stagioni ha guadagnato un meritato posto nella storia della televisione

Foto: Matt LeBlanc, ex star di «Friends», sul set di «Papà a tempo pieno». Con lui, da sinistra, Matthew McCann, Hala Finley, Liza Snyder e Grace Kaufman

12 Luglio 2018 | 12:35 di Alberto Rivaroli

Sono passati quasi 25 anni, ma ai nostalgici fan di «Friends» (sitcom americana nata nel 1994 e popolarissima anche in Italia) Matt LeBlanc continua a evocare il personaggio di Joey Tribbiani, uno dei protagonisti di quella serie che in dieci stagioni (si è conclusa nel 2004) ha guadagnato un meritato posto nella storia della televisione.

Oggi ritroviamo Matt in un’altra sitcom creata nel 2016 dal network Cbs, che in patria è giunta alla terza stagione, ma rappresenta invece una novità assoluta per l’Italia. Si intitola «Papà a tempo pieno» e la vedremo su Raidue dal 23 luglio, dal lunedì al venerdì, alle 21.05.

LeBlanc interpreta Adam Burns, un imprenditore sposato con Andi (Liza Snyder), da cui ha avuto tre figli: Kate (Grace Kaufman), Teddy (Matthew McCann) e la piccola Emme (Hala Finley). La loro è una vita felice, ma per Adam la routine quotidiana è destinata a cambiare radicalmente. Dopo 13 anni trascorsi a fare la mamma a tempo pieno, infatti, sua moglie ricomincia a lavorare, lasciando così allo spaesato marito il compito di gestire la pittoresca tribù familiare.

L’uomo dovrà così imparare a sue spese che il lavoro fatto fino a quel momento da Andi è tutt’altro che semplice: tra le ribellioni dell’adolescente Kate, le malefatte del pestifero Teddy e il caratterino della piccola ma grintosa Emme, ogni giorno si trasforma in una battaglia domestica. A peggiorare le cose ci pensa poi Don (Kevin Nealon), fratello e socio in affari di Adam. Un tipo piuttosto imprevedibile...