“Keep breathing”: il mio aereo è caduto e ora devo sopravvivere

Nella miniserie di Netflix, Melissa Barrera è un’avvocata che si ritrova isolata nelle foreste canadesi

"Keep breathing"  Credit: © Netflix
27 Luglio 2022 alle 08:15

Si puo' vedere su

Quante serie avete visto che prendono il via da un incidente aereo che mette a repentaglio la sopravvivenza dei suoi passeggeri? Avete perso il conto? Ebbene, state pronti perché dal 28 luglio si aggiunge alla lista una nuova miniserie di Netflix, intitolata “Keep breathing” (significa “Continua a respirare”) che quantomeno promette di risolvere la questione in un pugno di episodi (per la precisione, sei).

Questa volta la vittima dell’atterraggio di fortuna è Liv, che di mestiere fa l’avvocata ed è abituata a muoversi con disinvoltura nella giungla urbana. Non sarà ugualmente facile, per lei, sopravvivere nel bel mezzo delle foreste canadesi, lontana da ogni segno di civiltà, dopo che il piccolo aereo su cui si trovava si è inabissato in un lago. Durante i sei episodi conosceremo meglio la storia di Liz, interpretata dalla messicana Melissa Barrera, già apprezzata in “Club de cuervos”, “Vida” e nel film “Sognando a New York”.

Seguici