Home TvSerie tv«La Casa di Carta»: annunciata la terza stagione

«La Casa di Carta»: annunciata la terza stagione

Netflix al lavoro sulle nuove avventure dei rapinatori della Zecca di Madrid

Foto: "La Casa di Carta", la prima immagine dell terza stagione  - Credit: © Netflix

29 Aprile 2018 | 18:14 di Lorenzo Di Palma

Buone notizie per chi si è appassionato alle vicende dei rapinatori spagnoli de La Casa di Carta: dopo il grande successo riscosso su Netflix delle due prime stagioni, ci sarà anche il terzo capitolo per la serie, presumibilmente nel 2019.

«Produrremo nuovi episodi de La casa de papel che saranno trasmessi esclusivamente su Netflix. Una grande parte del cast sarà confermata», ha infatti annunciato Erik Barmack, VP International Originals di Netfliz, in occasione del See What's Next a Roma per la presentazione dei nuovi contenuti.

Ma sono già stati lanciati indizi come quello inserito nella locandina usata per annunciare l'arrivo della stagione numero 3. Nel primo poster pubblicato da Netflix si stagliano i personaggi del Professore, Nairobi, Tokyo, Rio, Denver e un uomo con la maschera di Dalì: escludendo i due personaggi che hanno trovato la morte durante la rapina, potrebbe essere una new entry.

La serie, diventata subito un piccolo “cult”, il cui titolo originale in lingua spagnola è La casa de papel, è nata dalla mente di µlex Pina ed è andata in onda in patria per la prima volta dal 2 maggio al 23 novembre 2017 in un'unica stagione.

Acquisiti in seguito i diritti da Netflix, è stata fatta la scelta di dividerla in due parti, la seconda delle quali composta da nove episodi. Il progetto originale della serie prevedeva un'unica stagione con un finale chiuso, ma il grande successo internazionale ha evidentemente fatto cambiare i piani.