Home TvSerie tv«La casa di carta» invade il centro di Firenze

«La casa di carta» invade il centro di Firenze

È sbarcata in Toscana la troupe che sta lavorando alla terza stagione della serie spagnola di Netflix che è stata uno dei più grandi successi mondiali dell’anno scorso

Foto: Álvaro Morte e Pedro Alonso impegnati nelle riprese della serie tv spagnola in cui interpretano due fratelli criminali: «Il Professore» e «Berlino»

15 Gennaio 2019 | 09:51 di Matteo Valsecchi

È sbarcata A firenze la troupe che sta lavorando alla terza stagione di «La casa di carta», la serie spagnola di Netflix che è stata uno dei più grandi successi mondiali dell’anno scorso.

Le riprese si sono svolte nei primi giorni del 2019 tra piazza del Duomo e piazzale Michelangelo, con migliaia di appassionati che sono accorsi per seguire le riprese. Tra gli attori impegnati sul set c’erano i due principali, e più amati: Pedro Alonso, che interpreta il perfido e affascinante rapinatore «Berlino», e Álvaro Morte, ex star di «Il segreto», che presta il volto al «Professore», un vero genio del crimine.