Home TvSerie tvLa serie tv con Monica Bellucci nei panni della fotografa Tina Modotti

La serie tv con Monica Bellucci nei panni della fotografa Tina Modotti

È uscita la prima foto della Bellucci che interpreta la fotografa femminista emigrata negli Stati Uniti a inizi 900. A dirigerla, il regista del film «Indivisibili» Edoardo de Angelis

Foto: Monica Bellucci  - Credit: © Pinball / Facebook

08 Agosto 2018 | 14:11 di Redazione Sorrisi

Monica Bellucci, attrice dall'intramontabile bellezza italiana, interpreterà la rivoluzionaria fotografa femminista Tina Modotti nella miniserie diretta da Edoardo de Angelis (Indivisibili) e ambientata in Messico, a Los Angeles e in Italia. La notizia arriva da Variety, tramite la società di produzione Pinball London.

La serie sarà divisa in sei episodi e si chiamerà «Radical Eye: The Life and Times di Tina Modotti». La Bellucci sognava da tempo di recitare questo personaggio: la fotografa Modotti nel 1913 emigrò dall'Italia negli Stati Uniti dove lavorò come attrice in film muti. Negli anni '30 raggiunse la fama grazie alla fotografia e al suo attivismo politico. Oggi viene considerata una proto-femminista che lottava per i diritti di libertà delle donne nella prima metà del XX secolo.


IL POST ORIGINALE

La serie sarà recitata in spagnolo e inglese, con alcuni dialoghi in itailano, e debutterà a settembre all'Independent Forummaker Project di New York

«La vita di Tina Modotti è stata così intensa e avventurosa», ha dichiarato Vaccaro, uno dei due sceneggiatori e produttori «che abbiamo deciso di raccontarla attraverso un formato narrativo congeniale, quello della serie tv».