Home TvSerie tv«Lethal Weapon»: su Italia 1 la seconda stagione

«Lethal Weapon»: su Italia 1 la seconda stagione

L’appuntamento con i 22 nuovi episodi del telefilm, ispirato alla saga Arma letale (che aveva come protagonisti Mel Gibson e Danny Glover), è per venerdì 4 maggio in prima serata

Foto: Clayne Crawford e Damon Wayans, protagonisti della serie «Lethal Weapon»

26 Aprile 2018 | 17:35 di Simona De Gregorio

Dopo il successo della prima stagione, ritornano le avventure dei detective Martin Riggs (Clayne Crawford) e Roger Murtaugh (Damon Wayans), protagonisti della serie «Lethal Weapon». L'appuntamento con i 22 nuovi episodi del telefilm, ispirato alla saga Arma letale (che aveva come protagonisti Mel Gibson e Danny Glover), è per venerdì 4 maggio in prima serata su Italia 1.

La storia si era interrotta con Riggs che, deciso a scoprire la verità sulla tragica morte della giovane moglie, vola in Messico per regolare i conti con l'uomo che ritiene responsabile, il criminale Tito Flores (Danny Mora). La seconda stagione si apre quindi con Murtaugh che raggiunge l'amico nel tentativo di fermarlo ed impedirgli di commettere passi falsi. Ci riuscirà?

Senza togliervi la sorpresa, possiamo anticiparvi che i due poliziotti torneranno a Los Angeles dove vengono coinvolti proprio nell'inchiesta che riguarda Flores. Intanto, Avery (Kevin Rahm), il capitano del distretto in cui operano i due detective, deve affrontare la presenza di Gina Santos (la new entry Michelle Hurd), mandata a valutare il suo operato e il rendimento della sua squadra. Alle vicende lavorative dei  protagonisti continuano ad affiancarsi quelle private. Il matrimonio tra Roger e Trish (Keesha Sharp) e il rapporto con i loro tre figli continua a essere al centro della serie.

E proprio il forte legame tra loro sarà oggetto di riflessione per Martin. Con il caso della moglie ormai chiuso viene a cadere il desiderio di vendetta che era al centro della sua vita e l'uomo si trova a dover fare i conti con se stesso e il suo futuro. «Riggs è ora alla ricerca della normalità. Vuole quello che ha Murtaugh, trovare il suo posto nel mondo e qualcuno da proteggere e da amare» dice Clayne Crawford. E quella persona potrebbe essere la collega Karen Palmer (Hilarie Burton), dopo che Riggs scoprirà che ha messo a repentaglio la sua carriera per lui? Lo scopriremo presto!