Home TvSerie tv“Little America”: la nuova comedy firmata Apple TV+ è in streaming

“Little America”: la nuova comedy firmata Apple TV+ è in streaming

Dopo “Master of None” e “The Big Sick”, una serie che racconta le nuove generazioni d’immigrati in America con ironia e originalità

Foto: "Little America"

17 Gennaio 2020 | 9:00 di Valentina Barzaghi

Little America” è la nuova serie comedy Apple TV+. La trovate in streaming sulla piattaforma a partire dal 17 gennaio.

È un racconto antologico ispirato a storie vere comparse sulle pagine di Epic Magazine. Ognuna di esse racconta in modo divertente, romantico, inconsueto, aspirazionale e sorprendente cosa voglia dire abitare in America oggi per un immigrato, spesso di seconda generazione. Il taglio narrativo sull’argomento ricorda molto quello a cui ci ha abituato Aziz Ansari con le sue produzioni, tra cui soprattutto “Master of None”.

Lo showrunner di “Little America” è Lee Eisenberg, tra le menti di “The Office”, aiutato nella scrittura e nella produzione da Kumail Nanjiani e Emily V.Gordon, che avevano già affrontato bene la tematica e il linguaggio della serie in “The Big Sick”, il film con Zoe Kazan ispirato alla loro contrastata e multietnica storia d’amore.

“Little America” è composta da otto episodi della durata di circa mezz’ora ed è già stata rinnovata per la seconda stagione. D’altronde è un prodotto d’intrattenimento innovativo, veloce, variegato nella narrazione e ironico, che piace potenzialmente a tutti, seppur affrontando tematiche di scottante attualità come l’immigrazione e l’integrazione.