Matilda De Angelis è la star del capitolo italiano della serie evento “Citadel” dei fratelli Russo

Prime Video annuncia la produzione della serie italiana che fa parte di un nuovo progetto globale firmato Amazon Studios

Matilda De Angelis
12 Ottobre 2022 alle 18:21

Si puo' vedere su

Di nuovo in un progetto internazionale: Matilda De Angelis è la protagonista del capitolo italiano di "Citadel", la serie evento dei fratelli Anthony e Joe Russo, già registi di diversi cinecomic Marvel (come "Avengers: Infinity War" e "Avengers: "Endgame") e del recente "The Gray Man". A dare l’annuncio è stato Prime Video, che ha svelato i nomi che compongono il cast e l’avvio ai lavori della nuova serie original italiana, prima produzione locale nel franchise di "Citadel".

Cos’è "Citadel"

Secondo quanto annunciato, "Citadel" è un progetto globale, nel senso che la serie dei fratelli Russo per Prime Video si compone di più produzioni. Non stupisce quindi leggere previsioni secondo cui il titolo potrebbe essere il secondo progetto più costoso di sempre dopo "Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere", vista la grandiosità e la portata di questo nuovo universo narrativo, che prevede più serie girate in lingue diverse (non solo inglese, insomma). Oltre a quella italiana, sono già in lavorazioni altre produzioni "Citadel", la serie in inglese che viene descritta come «una storia d'azione e spionaggio con un avvincente carica emozionale», nel cast annovera Priyanka Chopra, Richard Madden e Stanley Tucci.

Il capitolo italiano di "Citadel"

Arnaldo Catinari (già regista di "Suburra: La serie") dirige la serie italiana, scritta da Alessandro Fabbri ("Fedeltà"), Ilaria Bernardini, Laura Colella, Gianluca Bernardini e Giordana Mari, con Gina Gardini ("Gomorra: La serie", "ZeroZeroZero") coinvolta come showrunner. Matilda De Angelis ("Leonardo"), che si è fatta conoscere al pubblico internazionale "The Undoing – Le verità non dette", dove ha recitato al fianco di Nicole Kidman e Hugh Grant, e che a breve sarà in "Rapiniamo il duce" (su Netflix dal 26 ottobre), è protagonista del capitolo italiano. Il cast include anche Filippo Nigro ("Tutto chiede salvezza", "Suburra: La serie", "I Medici"), Lorenzo Cervasio ("Il paradiso delle signore"), Maurizio Lombardi ("The New Pope"), Thekla Reuten ("Warrior Nun"), Julia Piaton ("Profiling"), Bernhard Schütz ("Tatort").

«"Citadel"è un progetto estremamente ambizioso e sfidante, e farne parte è un grande privilegio – commenta Riccardo Tozzi, fondatore e presidente di Cattleya, che co-produce la serie con Amazon Sudios, AGBO dei fratelli Russo –La serie italiana appartiene a un genere, l’azione-avventura-fantastica, che non è stato mai tentato in Italia e anche per noi è senza precedenti. Un universo affascinante, quello di "Citadel", in cui il nostro racconto si inserisce con le proprie specificità creative e stilistiche. Siamo felici di fare questo viaggio insieme ad Amazon Studios e a tutti i talenti coinvolti: "Citadel" è energia nuova per noi e, crediamo, anche per la serialitá italiana».

Seguici